Gallette di pastafrolla con pomodori, semi chia e formaggio di capra

di pask 0

Non vi preoccupate non stiamo parlando di gallette di riso, ma di un piatto sicuramente più delizioso. Sperando che abbiate almeno aperto il link di questa ricetta ecco dunque la lista ingredienti per prepararvi queste inaspettate gallette sicuramente più buone di quelle a cui siamo abituati. La pastafrolla salata si mischia al sapore del pomodoro e del formaggio di capra per questo piatto unico da servire come contorno o da gustare vicino ad un aperitivo. Cosa volete di più per l’estate?

 

LISTA INGREDIENTI

Per la farcitura

  • 4 pomodori tondi grandi
  • 220 g di formaggio di capra all’aneto
  • 2 tuorli d’uovo
  • 62,5 g di cipolle verdi tritate, più da cospargere sopra

Per la guarnitura

  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • ½ cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di sale marino grosso

LA PREPARAZIONE

Per la pasta frolla ai semi di chia

  1. Preparate la pasta frolla fatta in casa, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigo per 30 minuti. (Durante questo periodo preparate il ripieno e i condimenti, poi mettete da parte)
  2. Togliete l’impasto dal frigo, pesatelo e tagliatelo in 8 parti regolari usando un coltello affilato o un raschietto da banco. Formare ogni sezione in una palla (non impastare la pasta).
  3. Su una superficie leggermente infarinata, stendere le palle in cerchio raggruppandone 6/7.
  4. Cucchiaio 1 cucchiaio di ripieno al centro del cerchio. Distribuire delicatamente il ripieno in uno strato uniforme, lasciando un bordo di un pollice di crosta.
  5. Adagiate tre fette di pomodoro a triangolo sul ripieno.
  6. Ripiegare l’impasto al centro, aggiungendo pieghe ad ogni giro.
  7. Spennellare la crosta esterna con un bel rivestimento di uovo sbattuto.
  8. Cospargere di semi e sale la guarnizione sulla crosta rivestita.
  9. Cuocere per 20 minuti, o fino a doratura a 200 gradi C.
  10. Lasciar raffreddare per 10 min. prima di servire. Cospargere di cipolle verdi aggiuntive in cima!

Per il ripieno (i prossimi passaggi, compresi la guarnitura, sono da preparare mentre la pasta frolla riposa così da completare poi i passaggi soprastanti farcendole e cuocendole)

  1. Affettate i pomodori e metteteli su carta assorbente ad asciugare. Cospargere con sale marino fino.
  2. Unire il formaggio di capra, i tuorli d’uovo e le cipolle in una piccola ciotola. Mescolare con una forchetta.

Per la guarnitura finale

  1. Preparare le uova da spennellare sbattendo un uovo con una forchetta in una piccola ciotola. (usare pasta o un pennello piccolo quando si applica)
  2. Unire i semi, l’aglio e il sale marino in una ciotola separata. Mescolare con un cucchiaio.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>