Spinaci filanti, in padella con mozzarella

di Anna Maria Cantarella 0



Anche un banalissimo piatto di verdura può diventare goloso, e gli spinaci filanti sono quanto di più stuzzicante ci possa essere tra le ricette a base di verdure. Se penso a un piatto di verdure bollite mi viene in mente soltanto la dieta e tanta tristezza, e anche se in genere amo le verdure cotte condite in modo semplice, ogni tanto un piatto più invitante non fa male. Mi è successo di acquistare un famoso piatto pronto a base di spinaci che somiglia molto ai miei spinaci filanti in padella: ma perchè spendere tutti quei soldi per un contorno surgelato? Quella degli spinaci filanti con mozzarella è una ricetta semplicissima e farla in casa è molto meglio, anche perchè sarà più genuina oltre che più economica.

spinaci filanti in padella con mozzarella


Ingredienti

1 kg. spinaci | 200 gr. mozzarella | 50 gr. parmigiano | due sottilette (a piacere) | uno spicchio d'aglio (a piacere) | 3 cucchiaio olio evo | sale | pepe nero

Preparazione

  Lavate gli spinaci. Senza asciugarli metteteli in una pentola capiente a cuocere. Mescolate per qualche minuto e poi chiudete la pentola con il coperchio. Lasciateli cuocere fino a quando non saranno ben appassiti. Ci vorranno circa 10 minuti.

  Mettete l'olio evo a scaldare in padella (con l'aglio se volete) e poi aggiungete gli spinaci strizzati. Fate soffriggere leggermente e poi aggiungete la mozzarella a dadini.

  Quando la mozzarella si sarà sciolta aggiungete anche il parmigiano (e la sottiletta a piacere). Regolate di sale e pepe, fate amalgamare tutto a fuoco basso e servite caldo.

Saprete benissimo che far mangiare ai bambini un piatto di verdure non è cosa semplice, ma provate a presentare loro gli spinaci filanti con la mozzarella, sono sicura che non sapranno resistere a tanta bontà. Li potete preparare mescolando la mozzarella a cubetti e il parmigiano; a questa base potete aggiungere, se vi piacciono, anche due sottilette, che rendono tutto ancora più cremoso. A piacere potete profumare gli spinaci in padella anche con uno spicchio d’aglio. Quando si lessano, gli spinaci non devono essere ricoperti d’acqua: sono necessari appena 3 cucchiai d’acqua per lessarli perchè sono già ricchi di liquidi e si cuoceranno bene. Mescolateli all’inizio per non farli attaccare e, appena si riducono un po’, fateli cuocere con il coperchio per qualche minuto. Devono risultare croccanti e mai stracotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>