Secondo di carne per il pranzo dell’Epifania: il Manzo con salsa all’aglio

di Roberto 0



Ormai non rimane che pensare all’ultimo pranzo o all’ultima cena delle feste, quella dell’Epifania. Un ultimo sforzo per concludere il girone dei banchetti delle festività! Poi potremo riprendere la nostra dieta quotidiana. Ma cosa proporre ai nostri ospiti? Oltre ai vari piatti e porzioni della tradizione locale e familiare, vi propongo un piatto molto semplice, già completo di contorno, impreziosito solamente da una salsetta d’accompagnamento: il Manzo con salsa all’aglio.

Il Manzo con salsa all’aglio è una portata molto semplice da preparare e poco laboriosa. Certo non sembrerebbe proprio una pietanza da servire in un’occasione importante, ma quello che rende questo piatto veramente prelibato è la salsa che lo condisce. Dal sapore un po’ pungente, stemperato dal gusto vellutato della maionese, la salsa all’aglio è un ottimo condimento sia per le verdure grigliate, che per la carne ai ferri. E adesso … la ricetta del Manzo con salsa all’aglio.

Manzo con salsa all’aglio


Ingredienti

4 fettine di filetto di manzo | 200 gr. patate dolci | 1 peperone rosso | 1 peperoncino giallo | 2 zucchine | olio extravergine d'oliva | sale | pepe | 125 gr. maionese | 3 spicchi d'aglio | 3 cucchiaio pesto di pomodori secchi

Preparazione

  Come prima cosa dedicatevi alla preparazione della salsa all’aglio. Sbucciate gli spicchi d’aglio e pestateli, quindi metteteli in una ciotolina con la maionese ed il pesto di pomodori secchi, aggiungete un filo d’olio e mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

  Pulite e lavate tutte le verdure. Eliminate i semi ed i filamenti dai peperoni e tagliate la polpa a listarelle. Spuntate le zucchine e tagliatele a fettine seguendo il lato più lungo. Affettate le patate in fattine dell’altezza di circa mezzo centimetro. Ungete leggermente tutte le verdure e poi cuocetele su una bistecchiera ben calda.

  Spennellate la carne con dell’olio e conditela con un po’ di sale ed un pizzico di pepe, quindi, dopo aver cotto le verdure, mettete la carne a grigliare nella bistecchiera e fatela cuocere 3 minuti per lato. Quando la carne sarà cotta non dovrete far altro che distribuire nei singoli piatti le verdure arrostite e una fettina di carne e servirli con un po’ della salsa all’aglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>