Polpette di agnello di Alessandro Borghese

di Fabiana Commenta



Gli italiani non rinunciano alla carne di agnello soprattutto in occasione della Pasqua e se avete del macinato di agnello in casa ecco la ricetta delle polpette di agnello di Alessandro Borghese.

Il piatto viene arricchito dalla presenza di un purè di patate con Brie e con cipollotto. Si tratta di un secondo piatto completo e molto appetitoso che potrete anche variare leggermente.

Polpette di agnello di Alessandro Borghese


Ingredienti

POLPETTE: | 600 g di polpa di agnello tritata - 2 scalogni - 2 tuorli - Farina qb - 2 rametti di rosmarino - 3/4 rametti di prezzemolo - Mezzo dl di vino bianco secco - 1,5 dl di brodo di carne - 1 cucchiaio di aceto di vino bianco - Olio evo - Sale - Pepe | PURE’: | 300 gr di patate già bollite - 80 gr di Brie - 1 cipollotto - 200 ml di brodo di carne - Olio evo - Sale

Preparazione

  Tritate finemente gli scalogni lavati e puliti. Versateli in un recipiente e aggiungete anche i tuorli d’uovo, aggiungete anche il rosmarino e il prezzemolo lavati e spezzettati. Mescolate bene.

  Preparate all’interno di un recipiente anche la carne di agnello macinata e mescolatevi insieme anche il resto del composto preparato. Amalgamate bene le uova, le spezie alla carne e aggiungete anche il sale e il pepe, poi amalgamante bene ancora.

  Ora andate a formare con le mani inumidite delle polpette piccole e poi passatele nella farina e lasciatele da parte. Mettetele a cuocere all’interno di una padella con l’olio ben caldo: aggiungete via via le polpette e lasciate cuocere. Rigiratele fino a quando non saranno diventate ben dorate.

  Sfumate con il vino e un po’ di aceto e lasciate insaporire. Nel frattempo tritate il cipollotto e mettetelo in un tegame con l’olio, appena appassito. Aggiungete anche le patate fatte a pezzetti e aggiungete il brodo. Servite le polpette bn calde con le patate al Brie.

Le polpette dovrebbero essere fritte, ma in effetti potreste anche optare per la versione leggera e optare per la cottura al forno. Il purè poi è particolarmente ricco e gustoso grazie alla presenza del brie. 

TARTARE DI AGNELLO ALLA MENTA

RICETTA POLPETTE ALLA BOLOGNESE

POLPETTE VEGETARIANE, LE RICETTA DI CSABA