Dalla Cucina Indonesiana: il Rendang di manzo

di Roberto 0



Ispirato da dei discorsi fatti ieri sera con un mio caro amico, a proposito delle cucine del mondo ed il forte legame che vi è tra la cultura di un popolo e le loro tradizioni culinarie, oggi ho pensato di proporvi un piatto della Cucina Indonesiana: il Rendang di manzo.

Il Rendang di manzo, assomiglia molto al nostro spezzatino come aspetto e come tipo di portata, ma a differenza del piatto nostrano non viene cotto con le verdure e, come vuole la cucina indonesiana, è ricchissimo di spezie ed aromi di ogni tipo. La caratteristica fondamentale del Rendang di manzo è che la sua cottura deve esser lunga e a fuoco lento, in modo da far diventare la carne molto tenera e far assorbire completamente il latte di cocco, utilizzato per la cottura di questa portata, in modo graduale dalla carne. Ed ora vi lascio alla preparazione del Rendang di manzo.

Rendang di manzo


Ingredienti

1 kg. girello di manzo | 2 cipolle | 4 spicchi d'aglio | 1 cucchiaio zenzero grattugiato | 4 peperoncini rossi | 2 cucchiaini di coriandolo in polvere | 2 cucchiaio salsa di tamarindo | 1 cucchiaino di curcuma in polvere | 10 foglie di curry | 1 stelo di citronella | 1 lt. latte di cocco

Preparazione

   Pulite la carne dal grasso e dai nervetti e tagliatela a dadini di circa 3cm. Dopo aver pelato e lavato la cipolla frullatela nel mixer insieme all’aglio, privo della buccia, i peperoncini e lo zenzero ed un poco d’acqua. Frullate il tutto fino ad ottenere una crema. Versate il composto sulla carne e mescolatelo per bene.

   Condite la carne con il coriandolo, la salsa di tamarindo, la curcuma, le foglie di curry e la citronella e mescolate tutto per bene. Spostate la carne in una casseruola, ricopritela con il latte di cocco e portate ad ebollizione, quindi riducete la fiamma e lasciate sobbollire il tutto per circa 1 ora, rimescolando ogni tanto la carne.

   Riducete ulteriormente la fiamma e lasciate cuocere la carne per altri 30 minuti, mescolandola molto frequentemente. Lasciate cuocere il tutto fin quando la carne non sarà molto tenera e tutto il liquido sarà stato assorbito. Prima di servire, eliminate lo stelo di citronella e portate in tavola la carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>