Straccetti di pollo alla pizzaiola, ricetta Bimby

di Ishtar 0



Se siete in cerca di un secondo piatto a base di carne che risulti sfizioso con il minimo sforzo e che piaccia a tutta la famiglia, bambini compresi, vi suggerisco di provare gli straccetti di pollo alla pizzaiola. Preparazione da realizzare con il Bimby, si tratta di uno dei pochi piatti a base di carne per i quali abbia una sorta di predilezione. Lo preparo sempre ogni qualvolta mi capiti di avere a disposizione delle fette di pollo da consumare.

Straccetti di pollo alla pizzaiola, ricetta Bimby


Ingredienti

30 gr di olio oliva | 1 spicchio di aglio | 1 scalogno | 300 gr di fette di pollo | 200 gr salsa di pomodoro | 10 olive nere al forno | origano | mezzo peperoncino piccante | 1 dado vegetale

Preparazione

   Versare nel boccale del Bimby l'aglio, l'olio e lo scalogno affettato a rondelle: cuocere 3 minuti a 100°C velocità 1.

   Unire la salsa di pomodoro e le olive nere e fare cuocere ancora per 3 minuti a velocità 1 100°C.

   Adesso tagliare la carne a pezzetti. Unirla nel boccale insieme all'origano, al dado e al peperoncino, quindi fare cuocere per 15 minuti a 100° C antiorario sorft. Servire subito, ben caldi.

Gli straccetti si rivelano essere particolarmente gustosi per via dell’aggiunta di pochi ingredienti quali ad esempio l’aglio, la cipolla (o lo scalogno) e le olive nere. Delle valide aggiunte consistono nei capperi sotto sale e nelle alici sminuzzate. In quanto alla passata di pomodoro potreste decidere di optare per quella a pezzi e di addizionarla, o meno, con del concentrato. La ciliegina sulla torta, che i piccoli di casa apprezzeranno, sta però nell’aggiunta di qualche cubetto di formaggio filante. Provate anche gli straccetti alla rucola ed aceto balsamico e quelli di pollo alle verdure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>