Ricette Bimby per l’autunno: zuppa di patate e spinaci con crema reale

di Anna Maria Cantarella 0



Me ne rendo conto quando guardo il cielo che ogni tanto si annuvola. L’estate sta finendo e la cosa non smette di provocarmi un pizzico di malinconia. Archiviate le giornate al mare e i bagni, ho già ricominciato con i miei consueti impegni e mi preparo per i traguardi che ho intenzione di raggiungere non senza un menu di stagione, adatto a rinvigorire, dare energia senza rinunciare al gusto. Un piatto autunnale che io amo è sicuramente la zuppa di patate e spinaci con crema reale fatta con il Bimby. Mi piacciono le zuppe di verdure e specialmente quelle che contengono patate perchè rendono la zuppa più corposa e cremosa. Cominciate a preparare le papille gustative, cucchiai in mano e buon appetito.

zuppa di patate e spinaci con crema reale


Ingredienti

per la crema reale: 4 uova da 60 gr. circa | 100 gr. panna | mezzo cucchiaino di sale | noce moscata | per la zuppa: 70 grammi di cipolla | 20 gr. olio evo | 80 gr. sedano tagliato a pezzi | 100 gr. carote tagliate a pezzi | 400 gr. patate tagliate a pezzi | 80 gr. porri tagliati a pezzi | 800 gr. acqua | 2 dadi per brodo vegetale | 150 gr. spinaci in foglia scongelati | 100 gr. panna | sale e pepe | noce moscata

Preparazione

  Per la crema reale: Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, mescolare: 10 sec./vel.4. Rivestire il recipiente del varoma di carta forno bagnata e strizzata (abbastanza grande da ricoprire i bordi) e versare il composto. Pulire e asciugare il boccale.

  Per la zuppa: mettere la cipolla nel boccale e tritare: 3 sec./vel.5. Aggiungere l'olio e insaporire: 2 min./Varoma/vel.1.

  Aggiungere sedano, carota, patate e porro, tritare: 4 sec./vel.5. Aggiungere l'acqua, il dado e le spezie, posizionare il Varoma e cuocere per circa 20 min./Varoma/vel.1. Poi mettere da parte il Varoma.

  Aggiungere gli spinaci e la panna nel boccale, cuocere: 3 min./100 gradi/ vel.2, mescolare: 30 seco./vel 10, tenendo ben fermo il misurino. Salare e pepare a piacere.

  Togliere con cautela la crema reale con la carta forno dal Varoma e ritagliare dei rombi con il coltello. Distribuire la zuppa in sei piatti da portata e decorare con le formine di crema reale. Servire subito.

La crema reale che si prepara per contorno è una specie di budino a base di uova e panna. E’ ottima per dare sostegno a una qualunque zuppa di verdure e se ne volete fare una versione più leggera potete sostituire la panna con il latte. Se invece l’idea della crema reale non vi attira, potete servire la zuppa accompagnata dalle polpettine di carne o decorarla con dei cubetti di pancetta saltati in padella. Provate a fare assaggiare questa zuppa anche ai bambini, che in genere sull’argomento verdure sono un po’ diffidenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>