Una ricetta light con il Bimby: pennette rigate alla ratatouille

di Anna Maria Cantarella 0



Oggi cucina leggera! Questa settimana ho mangiato troppi dolci e soprattutto ho spesso cenato fuori, e questa non è mai una buona cosa per la linea. Aimè, dovrò rimettermi in testa l’idea di ritornare ai pasti leggeri e sani, con tante verdure, giusti carboidrati e proteine. Così oggi cucinerò le pennette rigate con la ratatouille. Oggi, un po’ con il broncio, ho aperto il ricettario Bimby “Cucina è salute (light)” e l’ho sfogliato. Devo confessare la mia sorpresa: mi aspettavo di trovare le solite ricette light, scialbe e insapore e invece ho trovato delle idee molto carine che mi sono ripromessa di proporvi, un po’ perchè alcune ricette sono originali, un po’ perchè ci tengo alla vostra linea. Niente paura, sono tutte saporitissime perciò dimenticate le diete tristi. Da me anche quando si fa la dieta, si mangia col sorriso!

pennette rigate alla ratatouille


Ingredienti

320 gr. penne rigate | una melanzana | una cipolla rossa | 12 pomodori ciliegini | un peperone giallo | un peperone verde | un mazzetto di basilico | 30 gr. pecorino | 30 gr. olio evo | 1200 gr. acqua | sale

Preparazione

  Grattugiare il pecorino con le erbe aromatiche: 10 sec. voi, 8 e mettere da parte.

  Mondare le verdure, lavarle, privare i peperoni dei filamenti interni e tagliarli a pezzetti. Tagliare a metà i pomodori, privarli dei semi e capovolgerli. Tagliare la melanza a tocchetti di medie dimensioni, sistemare i tocchetti di melanzane nel recipiente del Varoma, nel vassoio mettere i peperoni e la cipolla a fette, versare nel boccale l’acqua e un pizzico di sale, posizionare il Varoma e cuocere: 25 minuti, temp. Varoma, vel. 1.

  A cottura ultimata, unire i pomodori alle verdure, togliere il Varoma e mettere il tutto da parte. Nell’acqua di cottura rimasta cuocere le penne per il tempo indicato sulla confezione.

  Scolare la pasta, versare in una zuppiera, unendo la ratatouille di verdure cotte a Varoma, condire con l‘olio evo e il pecorino alle erbe. Mantecare e servire.

Peperoni gialli, verdi, pomodori e melanzane: sono queste le verdure protagoniste della ricetta delle pennette rigate alla ratatouille. Se però vi piacerebbe aggiungere altre verdure, semplicemente perchè ve le trovate in frigo, siete liberissimi di farlo. Ad esempio, le zucchine o la zucca rossa di sposano benissimo con questa ricetta. La preparazione è già abbastanza light, ma se volete davvero tenervi leggeri vi consiglio di non superare i 70, al massimo 80 grammi di pasta a persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>