Rotolini di melanzana con polpette, un antipasto particolare

di Roberto 0



L’inizio di un pasto è uno dei più momenti cruciali dello svilupparsi di una cena o di un pranzo. Il primo piatto che viene portato in tavola deve essere stuzzicante, invitante, ghiotto e deve piacere a chi lo assapora e lasciare lo stomaco insoddisfatto, quindi non colmo. In tal modo i vostri ospiti, avranno l’appetito aperto e saranno ben predisposti nei confronti del resto delle portate perché già entusiasmati dall’antipasto. Andiamo a scoprire qualche deliziosa ricetta di antipasti che può fare al caso nostro e colmare tutte le caratteristiche sopra citate. Stando ai princìpi di prima, stuzzicare il vostro appetito e attrarvi con dei sapori unici, inizio con il proporvi i Rotolini di melanzana con polpette.

Rotolini di melanzana con polpette


Ingredienti

150 gr. carne macinata | 3 cucchiaio formaggio grattugiato | 3 cucchiaio pangrattato | 1 uovo | 2 cucchiaio prezzemolo finemente tritato | 2 cucchiaio cipolla finemente tritata | una tazzina da caffè di latte | 2 melanzane | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare | 3 cucchiaio pomodoro fresco tagliato a dadini | olio di semi per friggere

Preparazione

  Spuntate e lavate le melanzane, quindi tagliate 8 fette dello spessore di 1 cm circa seguendo il lato più lungo. Spargete del sale sulla superficie delle melanzane, quindi mettetele a scolare in uno scola pasta per circa 20 minuti, il tempo necessario per far rilasciare l’acqua di vegetazione.

  Nel frattempo, mescolate in una zuppiera la carne macinata, il pangrattato, il latte, il formaggio, il prezzemolo, la cipolla, il pomodoro, l’uovo ed un pizzico di sale e di pepe. Formate un impasto omogeneo e coeso. Da questo impasto ricavate 8 polpettine, modellandole con le mani fino ad ottenere delle polpette cilindriche.

  Sciacquate le fette di melanzana, e poi asciugatele per bene tamponandole con della carta assorbente. Quindi friggetele in una padella con olio di semi bollente. Fate dorare entrambi i lati delle fettine e non appena le melanzane saranno morbide, scolatele e posatele su della carta assorbente.

  Appena raffreddate, stendete le fettine di melanzana su un piano, posate al centro di ognuna di esse una polpetta, quindi avvolgete la polpetta nella melanzana e poi posate i rotolini così formati su una teglia con la parte aperta rivolta verso il basso.

  Lasciate cuocere le polpette in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. Quando la carne sarà cotta, spegnete il forno ed estraete la teglia, disponete due rotolini di melanzana per porzione e servite in tavola.

Semplicissimi e buonissimi. Stuzzicanti e divertenti. Ecco alcune delle caratteristiche dei Rotolini di melanzana con polpette. Questo tipo di antipasto è perfetto anche per la cucina dei bambini, che amano di sicuro le polpette e che per imitare i grandi non scarteranno le melanzane. I Rotolini di melanzana con polpette possono esser bagnati sia da un bicchiere di vino rosso, dal basso grado alcolico e con un’acidità piuttosto moderata, quale potrebbe essere un Pinot nero trentino, oppure da un bianco, e qui oserei suggerendovi un brioso Prosecco. Se questa ricetta è stata di vostro gradimento vi suggeriamo, inoltre, di provare questi altri piatti proposti da Ginger&Tomato: le melanzane alle uova o gli involtini di melanzane al formaggio sott’olio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>