Antipasti di pesce: Gamberoni e fiori di zucca

di Roberto 0



Elegante e delizioso antipasto di pesce della cucina senza glutine, oggi si portano in tavola Gamberoni e fiori di zucca! Delle croccanti e leggere verdurine accostate a dei gamberoni cotti in modo semplice, i Gamberoni e fiori di zucca sono un antipasto raffinato, delicato ed allo stesso tempo dai gusti decisi.

Il segreto di questo antipasto è il brodo di pesce, fatto con gli scarti dei gamberoni. I Gamberoni e fiori di zucca sono una ricetta di pesce che può benissimo essere usata anche per preparare un secondo piatto completo.

Gamberoni e fiori di zucca


Ingredienti

12 gamberoni, anche surgelati | 16 fiori di zucca | 200 gr. fagiolini | 3 spicchi d'aglio | 1 pomodoro maturo | 1 piccola cipolla | 1/2 bicchiere di vino bianco | olio extravergine d'oliva | sale | pepe nero da macinare

Preparazione

  Lavate e scolate i gamberoni, se surgelati lasciateli prima decongelare. Quindi pulite i gamberoni sgusciate le code la sciando solo l’ultimo tratto di guscio, e raccogliete le teste in un recipiente insieme ai gusci. Riducete teste e gusci a pezzi con delle forbici. Pulite, lavate e tritate la cipolla. Sbucciate uno spicchio d’aglio. Lavate e tagliate a pezzi il pomodoro.

  Rosolate l’aglio, la cipolla ed il pomodoro in una pentola con un filo d’olio. Aggiungete i gusci e le teste dei gamberoni, lasciate insaporire per qualche istante, poi versate il vino bianco e lasciatelo evaporare. Coprite i gusci con dell’acqua tiepida e portate ad ebollizione, quindi lasciate sobbollire il tutto a fuoco lento per circa 30 minuti.

  Nel frattempo, spuntate e lavate i fagiolini poi lessateli in acqua bollente finché non saranno cotti al dente, quindi scolateli e passateli sotto un getto d’acqua fredda. Riponete i fagiolini in una ciotola e conditeli con un pizzico di sale, dell’olio gli spicchi d’aglio rimasti, sbucciati e schiacciati, ed un po’ di pepe.

  Passate il brodo di pesce in un passaverdure raccogliendo tutto il liquido, quindi versatelo in una padella, aggiustate di sale e pepe e lasciatelo restringere. Tagliate a metà i fiori di zucca e poi scottateli in padella su entrambi i lati per pochi istanti.

  Fate scaldare un fondo d’olio in una padella, quindi rosolate i gamberoni 3 minuti per lato. A fine cottura, sistemateli su della carta assorbente e salateli leggerete. Adesso non dovrete far altro che adagiare sui singoli piatti un po’ di fagiolini, 8 metà di fiori di zucca e 3 gamberoni, versare intorno il brodo ristretto, bagnare il tutto con un filo d’olio a crudo e servire in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>