Ricetta pasta con salsa di pomodori al forno, agrumi e basilico, la ricetta di Simone Rugiati 

di Fabiana 0

Non c’è veramente nulla di meglio che un bel piatto di pasta semplice e appetitosa preparati con i sapori del Mar Mediterraneo: parliamo dei classici spaghetti con il pomodoro, vanto della cucina italiana.

Oggi proponiamo la ricetta leggermente alternativa della pasta con salsa di pomodori al forno, agrumi e basilico, proposta dallo chef Simone Rugiati, uno chef che ha sempre fatto della semplicità degli ingredienti il suo cavallo di battaglia. 

Una ricetta che arriva direttamente dal Bravo Club di Alpitourche ha affidato proprio a Rugiati il compito di rivedere alcuni piatti della tradizione italiana a tavola. 

Non mancano le materiale prime semplici ed estremamente gustose anche se la ricetta di oggi si caratterizza soprattutto per la presenza degli agrumi, arancia, limone e lime ad arricchire una ricetta tradizionale, la pasta con il pomodoro, un piatto tradizionale che più tradizionale non si può, ma con un tocco di modernità. 

 

Ricetta pasta con salsa di pomodori al forno, agrumi e basilico, gli ingredienti 

 

300 grammi di Spaghetti

350 grammi di Pomodori datterini  

Basilico  

La scorza di un’Arancia

La scorza di un Limone

La scorza di un Lime

Uno spicchio di Aglio 

Zucchero semolato 

Olio evo, sale e pepe

Ricetta pasta con salsa di pomodori al forno, agrumi e basilico, la ricetta 

Lavate bene i pomodori, scolateli e poi trasferiteli nella ciotola. Conditeli con un po’ di sale, la macinata di pepe, un cucchiaio di zucchero e l’olio extravergine di oliva. 

Massaggiateli bene per qualche istante con le mani e poi trasferiteli sulla teglia foderata con la carta forno e aggiungete anche un pezzetto di scorza di ogni agrume previsto, arancia, lime e limone. 

Ricordate di eliminare la parte bianca in modo tale da poter eliminare anche la parte amarognola. 

Aggiungete anche lo spicchio d’aglio, ma privato del germe interno. 

Infornate tutti gli ingredienti a 190° e lasciate cuocere per 20 minuti controllando i pomodori che dovranno apparire ben coloriti e quasi bruciati in superficie. 

Aggiungete a questo punto anche le foglie di basilico e lasciatele qualche minuto a contatto con il calore dei pomodori. 

Togliete anche lo spicchio d’aglio, eliminate le scorze di agrumi e frullate bene il tutto. 

Passate la salsa al colino a maglia fine in modo tale da  conservando invece l’aroma di bruciato. 

Lasciate cuocere la pasta, ma ricordate di scolarla al dente in modo tale da poterla condire il preparato. Condite la pasta al dente con la salsa di pomodori, e aggiungete qualche fogliolina di basilico e una generosa grattugiata di formaggio prima di servire la vostra semplicissima pasta rivisitata. 

PASTA INTEGRALE CON POMODORO E CON PESTO DI RUCOLA

PASTA CON POMODORO, PESTO E PINOLI 

SPUMA D’ORO, LA CARBONARA SECONDO SIMONE RUGIATI

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>