Pasta estiva con broccoli e vongole veraci

di Fabiana Commenta



Indecisi fra un primo piatto di mare e un piatto di montagna? La ricetta di oggi è pronta a risolvere ogni vostro dubbio in merito: la pasta con i broccoli romaneschi e le vongole è un primo piatto perfetto per la bella stagione che riesce a proporre contemporaneamente un piatto all’insegna del sapore del mare e della montagna.

pasta, pasta con i broccoli,

Particolarmente indicata è la pasta corta molto, ma molto sfiziosa, ma è perfetta anche la pasta lunga se siete amanti del formato.

Pasta estiva con broccoli e vongole veraci


Ingredienti

200 gr di pasta | 400 g di broccoli romaneschi - 400 grammi di vongole | peperoncino - 2 pomodori secchi - Aglio - Mezzo bicchiere di vino bianco - olio extravergine di oliva - Sale

Preparazione

  Utilizzate delle vongole fresche e lavatele con cura sotto l’acqua corrente badando di eliminate quelle aperte. Sistematele in un contenitore con l’acqua e il sale. Prima di preparare il condimento mettete anche sul fuoco una pentola con l’acqua e lasciate bollire. Fate scaldare l’olio in una padella antiaderente ampia: accendete su fiamma media e aggiungete anche lo spicchio d’aglio.

  Aggiungete anche le vongole aperte e unite anche il vino: coprite con il coperchio: lasciate cuocere per almeno 5 minuti fino a quando le vongole non si saranno del tutto aperte. Eliminate quelle che restano chiuse. Raccogliete le vongole e filtrate con cura il liquido, riversatelo in padella.

  Lavate il broccolo romanesco e tagliatelo a pezzetti: salate l’acqua e non appena arriverà a bollore versatevi all’interno le cimette e lasciatele cuocere per non oltre 5 minuti. Scolate le cimette e tenetele da parte, versate la pasta nella stessa acqua e lasciatela cuocere. Scolate al dente e completate il condimento.

  Scaldate un paio di cucchiai di olio in una padella antiaderente su fiamma media e aggiungete uno spicchio di aglio, il peperoncino e i pomodori secchi tritati. Aggiungete le cimette, saltatele in padella per qualche minuto.

  Scolate la pasta, lasciatela insaporire in una padella con il sugo delle vongole e mescolare terminando la cottura. Aggiungete anche i broccoli e servite nel piatto sistemando sulla pasta anche le vongole.

Vongole veraci di ottima qualità e broccoli romaneschi sono fra gli ingredienti principali per la nuova riuscita della vostra pasta.

 

SPAGHETTI CON LE VONGOLE

PASTA E BROCCOLI ALLA ROMANA

PASTA GRATINATA CON CAVOLFIORE E PISELLI