Pita farcita con spinaci e carciofi

di pask 0

La pita è un punto di svolta, ma anche la combinazione di spinaci, carciofi e formaggio fuso è sempre difficile da battere. È il più semplice, ma questo formaggio grigliato è davvero buono. Tutti i sapori che amiamo nella salsa di spinaci e carciofi, farciti in una morbida e soffice pita grigliata. Questo è un piatto semplice, ma delizioso. Solo spinaci, carciofi, formaggio gouda ed erbe fresche ripiene di pane pita. Quindi friggere in padella fino a quando il formaggio è fuso e la pita è croccante. È saporito, con un sapore aromatizzato dalle erbe che si uniscono al cremoso, pesante, filante, saporito formaggio fuso.

LISTA INGREDIENTI per 4 persone:

  • 42 g di spinaci surgelati, scongelati e strizzati dall’acqua in eccesso
  • 200 g di carciofi in vasetto marinati, tritati
  • 132 g di gouda o fontina grattugiata
  • 56 g di mozzarella a cubetti
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio, grattugiato
  • 6 g di basilico fresco, tritato
  • peperoncino in pezzi
  • 4 piccole pite
  • 3 cucchiai di burro salato
  • miele, per servire

LA PREPARAZIONE:

  1. In una ciotola, unire gli spinaci, i carciofi, la mozzarella, il gouda, il parmigiano, l’aglio, il basilico e un pizzico di peperoncino, sale e pepe.
  2. Taglia un lato della pita, creando una piccola apertura. Farcire la miscela di formaggio in modo uniforme tra ogni pita. se le tue pite non hanno una tasca, tagliale a metà e ricoprile con il formaggio.
  3. Imburrare l’esterno di ogni pita.
  4. Scaldare una padella grande a fuoco medio. Metti la pita, una alla volta, nella padella e cuoci finché non sarà dorata su ogni lato, circa 3-4 minuti per lato. Servire condito con miele, scaglie di peperoncino e sale marino (se lo si desidera). Buon Appetito!

Essenzialmente non c’è molto altro da aggiungere, i passaggi sono molto semplici e se avete qualche difficoltà ricordate che i link alle fonti sono utili per seguire i passaggi anche in maniera visiva con spesso le foto di ogni operazione.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>