Cheescake con mousse al caffè

di pask 0

LISTA INGREDIENTI per 12 fette:

Crosta:

  • 350 g di cracker macinati (23 cracker interi)
  • 170 g di burro non salato, fuso
  • ¾ cucchiaino di sale kosher

Cheesecake:

  • 454 g di formaggio spalmabile intero, ammorbidito, a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero semolato
  • ½ cucchiaino di sale kosher
  • 1 ½ cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • 120 g di panna acida
  • 2 uova grandi, temperatura ambiente
  • ¼ tazza di panna (panna da montare), temperatura ambiente

Mousse:

  • 160ml di latte intero
  • 1 ½ cucchiaio da tavola di espresso in polvere istantaneo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
  • Busta da 7 g di gelatina in polvere
  • 15ml di acqua
  • 120 g di cioccolato bianco, a scaglie o tritato, fuso
  • 1 tazza di panna da montare pesante, molto fredda

Guarnizione con panna montata:

  • 240ml di panna da montare pesante, molto fredda
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di caffè espresso in polvere istantaneo
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia

Cacao e zucchero da spolverare:

  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 ½ cucchiaino di cacao amaro in polvere

LA PREPARAZIONE:

Crosta:

  1. Preriscaldare il forno a 175°C.
  2. Mescolare insieme i cracker macinati, il burro fuso e il sale fino a quando non si sono completamente inumiditi. Trasferire in uno stampo a cerniera da 23cm. Premere in uno strato uniforme sul fondo e sui lati della padella. Usa il fondo piatto di un bicchiere o un misurino per lisciare la crosta.
  3. Cuocere per 10 minuti fino a quando la crosta è rappresa. Usa il fondo piatto del bicchiere per premere verso il basso eventuali pezzi di crosta che potrebbero essersi gonfiati durante la cottura. Mettere da parte a raffreddare.

Cheescake:

  1. Preriscaldare il forno a 160°C.
  2. Avvolgere lo stampo a cerniera in un foglio resistente. Usa abbastanza pellicola per assicurarti che l’acqua non possa entrare nella padella. Per sicurezza, potresti voler aggiungere due o tre strati di pellicola. Accantonare.
  3. Nella ciotola di una planetaria dotata di un attacco a foglia, sbattere il formaggio cremoso a bassa velocità per circa 4 minuti fino a renderlo morbido e liscio.
  4. Aggiungere lo zucchero e sbattere a velocità media per circa 2 minuti. Aggiungere sale, vaniglia e panna. Mescolare a fuoco basso fino a quando combinato.
  5. Con le fruste al minimo, aggiungete le uova una alla volta, assicurandovi che ogni uovo sia incorporato prima di aggiungere il successivo. Raschiare i lati della ciotola secondo necessità per garantire una miscelazione accurata. Aggiungere la panna acida e mescolare fino a che liscio.
  6. Versare il ripieno di cheesecake in uno stampo a cerniera avvolto in carta stagnola. Usa una mini spatola offset per distribuire il ripieno in uno strato uniforme.
  7. Mettere lo stampo a cerniera in una grande teglia. Nel frattempo, portare a ebollizione circa 2L di acqua (potrebbe essere necessaria più acqua a seconda delle dimensioni della teglia).
  8. Mettere la teglia nella griglia centrale del forno. Versare l’acqua bollente nella teglia fino a quando circa 4cm di teglia a cerniera è immerso nell’acqua. Cuocere la cheesecake per 45-50 minuti.
  9. Spegnere il fuoco del forno. Socchiudete leggermente la porta del forno per far raffreddare il forno e la cheesecake. Raffreddare la cheesecake in forno per 45 minuti. Sfornare e togliere la cheesecake dal bagnomaria. Lasciare riposare la cheesecake a temperatura ambiente fino a quando non si sarà completamente raffreddata.

*A questo punto la cheesecake può essere ricoperta di pellicola e conservata in frigorifero per una notte. Lo strato di mousse al caffè può essere aggiunto il giorno successivo.

Mousse al caffè:

  1. In una piccola ciotola, mescolare la gelatina in polvere e l’acqua. Lascia riposare per 5 minuti per far fiorire la gelatina.
  2. Portare a ebollizione il latte. Mescolare la polvere di caffè espresso fino a quando non si scioglie. Togliere dal fuoco e incorporare l’estratto di vaniglia. Aggiungere la gelatina fiorita. Mescolare fino a quando la gelatina non si è completamente sciolta. Versare il composto in una ciotola capiente e mettere da parte.
  3. Mettere il cioccolato bianco in una piccola ciotola. Microonde a intervalli di 20 secondi a metà potenza. Mescolare tra gli intervalli. Continuare a scaldare fino a quando il cioccolato non sarà liscio e sciolto. Lascia raffreddare per 5 minuti.
  4. Versare il cioccolato bianco fuso nel composto di latte al caffè. Mescolate per amalgamare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  5. In un’altra ciotola, montare la panna fredda fredda a picchi morbidi. Aggiungere la panna montata al composto di latte al cioccolato bianco raffreddato in tre aggiunte. Piega delicatamente. Piegare fino a quando non rimangono più strisce bianche di panna montata.
  6. Versare la mousse al caffè sullo strato di cheesecake raffreddato. Usa una mini spatola offset per stendere la mousse in uno strato uniforme. Coprite con un foglio di alluminio e mettete in frigo a raffreddare per almeno 4 ore, meglio una notte.

Panna montata:

  1. In una ciotola capiente, monta a neve ferma la panna fredda, lo zucchero a velo, l’espresso in polvere e la vaniglia. Trasferite la panna montata in una sac a poche con bocchetta a stella (o bocchetta tonda). Versare delle ciuffi sopra uno strato di mousse al caffè freddo. In alternativa, spalmare la panna montata sullo strato di mousse.
  2. Polvere da spolverare:
    In una piccola ciotola unire lo zucchero a velo e il cacao in polvere. Spolverare sopra la copertura di panna montata.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>