Lasagne agli spinaci: un piatto per i bambini ma anche per i grandi

di liulai 4

In qualunque modo vengano preparate le lasagne piacciono davvero a tutti. Se oltre alle lasagne agli asparagi, al pesto e alle lasagne tradizionali volete provarle anche con gli spinaci eccovi serviti! Gli spinaci inoltre sono una verdura ricca di vitamine e sali minerali e “confezionata” in questo modo piacerà anche ai bambini.

Lasagne agli spinaci (ingredienti per quattro persone)
  • 2 Cipolle
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 carote
  • 1 cucchiaio di olio extravergine + il necessario per la pirofila
  • 400gr di pomodori pelati
  • sale, pepe, origano
  • 12 fogli di lasagne
  • 375gr di spinaci tritati surgelati
  • 40gr di parmigiano grattugiato



Per la besciamella
  • 30gr di burro
  • 2 cucchiai di farina
  • 40cl di latte
  • 100gr di parmigiano grattugiato
  • sale, pepe

Preparazione:
Sbucciate e tritate cipolla e aglio; raschiate leggermente le carote e grattugiatele. Scaldate l’olio in una padella e saltate a fuoco medio cipolla, aglio e carote. Con il mixer o con il passaverdura, riducete i pomodori in purea e insaporitela con sale, pepe e origano. Preparate la besciamella facendo sciogliere il burro a fuoco lento in una casseruolina, aggiungendo la farina e mescolando energicamente fino ad ottenere un composto spumoso. Unite il latte caldo e fate cuocere, sempre mescolando, per 5 minuti, da calcolare dal momento in cui la salsa arriva a bollore.

Fuori del fuoco, incorporate il formaggio grattugiato e regolate di sale e pepe. Lessate al dente le lasagne in acqua bollente salata. Scolatele bene e allineatele su un canovaccio, perché si asciughino. Ungete la pirofila. Stendete sul fondo 4 fogli di lasagne, uno strato di spinaci (scongelati a temperatura ambiente in un colapasta perché sgocciolino bene), metà del composto di cipolla, aglio e carote, metà del pomodoro e 20gr di parmigiano. Pepate e salate appena. Ripetete l’operazione e terminate con uno strato di lasagne, la besciamella e il parmigiano rimasto. Ponete la pirofila in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti. Servite ben caldo!

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>