Celiachia: mangiare bene anche senza glutine

Spread the love
celiachia

Innanzitutto cos’è la celiachia? E’ un’intolleranza alimentare permanente al glutine, sostanza che si trova nei cereali, come frumento, avena, orzo, segale e tutti i loro derivati. Questo tipo di intolleranza sta colpendo sempre più soggetti, con un aumento del 9% l’anno. Chi soffre di celiachia deve rispettare una dieta rigida e fare attenzione ad evitare rigorosamente ogni alimento che contenga glutine, la cui ingestione causerebbe danni. L’ingestione di anche piccole quantità di questa sostanza crea una specie di intossicazione intestinale che compromette la funzionalità e l’assorbimento del cibo. A patto di rispettare questa dieta è possibile vivere una vita normalissima. Ma è possibile mangiare bene anche senza glutine?

Il primo problema riguarda l’acquisto dei prodotti: non solo i cereali non permessi ai celiaci sono presenti in moltissimi prodotti alimentari che costituiscono la base dell’alimentazione, soprattutto italiana, ma è necessario fare attenzione al rischio di contaminazione alimentare, spesso presente nei processi di lavorazione dell’industria alimentare. Oggi è molto più facile acquistare prodotti per celiaci grazie alla rete e tutti coloro affetti da questa intolleranza possono così mangiare pasta e pane.

Un luogo comune molto diffuso è però quello che descrive la cucina per celiaci come priva di sapore e monotona: niente di più falso! Anche senza glutine è possibile cucinare con fantasia e mangiare con gusto!


I dolci rappresentano spesso il tallone d’achille della cucina per i celiaci: gli impasti, e chiunque ha avuto a che fare con le farine senza glutine lo sa per esperienza, tendono sempre a diventare duri come pietre. Il trucco consiste nel fare impasti con una consistenza quasi liquida, come se fosse yogurt. Non dovrete quindi lavorarlo a mano ma colarlo direttamente negli stampi o nelle teglie e poi lasciarlo a lievitare coperto da una pellicola trasparente. Vedrete che seguendo questo piccolo accorgimento dopo la cottura avrete dei panini o delle pizze morbidi dentro e croccanti fuori, come quelli a base di glutine!

Dopotutto il glutine non rappresenta una sostanza fondamentale per il nostra organismo, anzi una dieta per celiaci può essere comunque salutare, in quanto gli alimenti sono più digeribili per chiunque. Gli alimenti che non lo contengono sono inoltre numerosi: i celiaci possono mangiare senza problemi carne e pesce, frutta e verdura, riso e patate, e le ricette per cucinarli senza glutine sono tantissime!