Fragole con panna acida liquida

di Fabiana Commenta



Dite fragole con panna acida e pensate immediatamente al Torneo di Wimbledon, il torneo inglese del grande slam che si gioca sull’erba.

Come fare macedonia fragole

Le fragole con panna acida liquida si gustano rigorosamente a bordo campo nel corso del lungo torneo di tennis, ma  ma ovviamente si tratta di una ricetta non ricetta che può essere tranquillamente replicata anche a casa.

Fragole con panna acida liquida


Ingredienti

Fragole | Panna fresca - Yogurt greco | Un cucchiaio di succo di limone

Preparazione

  Lavate le fragole con acqua e bicarbonato. Asciugatele e tagliatele a dadini oppure lasciatele intere se sono piccole e mettetele da parte. Preparate anche la panna acida.

  Per prepararla in casa non dovrete fare altro che versare all’interno di una ciotola la panna fresca e lo yogurt naturale greco: aggiungete anche un cucchiaio di succo di limone filtrato e poi mescolate tutto. 
Ricoprite il contenitore e lasciate riposare la panna per circa 30 minuti.

  Versate le fragole all’interno di una coppetta e poi decorate con la panna acida: ovviamente sarà meno liquida di quelle di Wimbledon, ma anche più buona. Se preferite potrete anche aggiungere dello zucchero di canna per addolcire le vostre fragole oppure sistemare lo zucchero all’interno di una ciotola dove intingere direttamente le vostre fragole.

In realtà poi le fragole con panna acidi liquida di Wimbledon sono soprattutto un must perché non sembrano essere così invitanti come dovrebbero… ma la ricetta casalinga è veramente semplicissima da realizzare nel corso di tutta l’estate quando avete delle fragole a disposizione. Potrete acquistare direttamente la panna acida, molto diffusa nei paesi anglosassoni, ma al tempo stesso potrete prepararla in casa con pochi ingredienti a disposizione, solo panna fresca e yogurt. 

 

 

SANGRIA ESTIVA CON LAMPONI E CON FRAGOLE 

FRAGOLE, IL SAPORE DELUDE GLI ITALIANI

MERINGATA CON LE FRAGOLE