Natale e Capodanno, gli italiani scelgono il ristorante

di Fabiana Commenta

Natale e feste di fine anno in casa e in famiglia? Sì, ma non solo. Il 70% degli intervistati italiani festeggerà le feste al ristorante: questo emerge dai dati raccolti nel sondaggio condotto da TheFork, la principale app di prenotazione di ristoranti in Europa.

Tot idee per apparecchiare la tavola di Natale 2016

Insomma le abitudini degli italiani stanno lentamente cambiando e cominciano ad attestarsi sulle abitudini della Spagna (con il 70% di clienti che sceglie il ristorante), i Paesi Bassi (53%) e il Portogallo (58%). Si sceglie di festeggiare al ristorante soprattutto il Capodanno (53%) e a seguire il Natale (48%). La clientela è disposta a spendere anche fino a 90 euro a persona e si sceglie soprattutto l’esclusività in particolare menù creati appositamente per l’occasione dagli chef, ma che restino però nel rispetto della tradizione. 

Ecco perché al ristorante e se in versione di lusso, gli italiani nn possono rinunciare ai primi piatti delle feste con paste ripiene, pasticciate o con i frutti di mare, ai secondi di pesce e agli arrosti. 

Non possono mancare i dolci delle feste, dolci tradizionali del periodo dal panettone al pandoro senza dimenticare i dolci regionali. 

Ma come si ci orienta nella scelta del ristorante? 

Il 55% degli intervistati sceglie il locale che frequenta di solito, e il 34% sceglierà di spendere di più con un locale di  livello superiore. L’11%, infine, sceglierà il locale che ha ricevuto premi dalle guide gastronomiche lasciandosi guidare dal giudizio degli esperti. 

A determinare la scelta sono anche il prezzo (per il 46% dei clienti), la presenza di un menù ricco (per il 41% della clientela) e l’atmosfera e il servizio (che conta per il 50% dei consumatori). 

È anche bene essere particolarmente previdenti visto che le prenotazioni sono state effettuate con oltre due settimane d’anticipo.

photo credits | think stock