Arancini siciliani al cioccolato

di Fabiana 0



Quando parliamo di arancini, pensiamo immediatamente agli arancini siciliani, preparati con riso al ragù, prosciutto cotto e mozzarella, ma avete mai pensato agli arancini dolci?

E oggi proponiamo la ricetta degli arancini al cioccolato.

Arancini siciliani al cioccolato


Ingredienti

300 gr. riso | 200 gr. Cioccolato fondente | 100 gr. zucchero | 100 gr. burro | 2 cucchiaio farina | 200 gr. Pangrattato | per fumetto alla cannella: | acqua, 300 ml di latte, la scorza di 1 limone, tagliata a fettili sottili, 1 stecca di cannella, 50 g di zucchero a velo. | Olio di semi di arachide q.b, Sale un pizzico, Zucchero q.b.

Preparazione

  Per preparare il fumetto dolce alla cannella versate all’interno di un tegame l’acqua, 300 ml di latte, la scorza di 1 limone, tagliata a fettili sottili, 1 stecca di cannella, 50 g di zucchero a velo. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, filtrate e poi utilizzate il fumetto ben caldo.

  Prendete una casseruola e preparate il riso: lasciatevi sciogliere il burro all’interno, poi unite anche il riso e lasciatelo tostare continuando a mescolare in continuazione. Sfumate gradualmente con il fumetto preparato e poi aggiungete lo zucchero. Continuate a mescolare fino a quando non avrete terminato la cottura del riso e continuate a mescolare con un cucchiaio di legno. Una volta cotto dovrete lasciarlo raffreddare su un piatto distribuendolo sull’intera superficie. Ora preparate la pastella insieme alla farina, un pizzico di sale e l’acqua: mescolate fino a quando non avrete ottenuto una consistenza cremosa e abbastanza consistente.

  Ora procedete con la preparazione degli arancini: prendete un po’ di riso e poi stendetelo sul palmo della mano poi formate un incavo al centro e poi mettetevi al centro un pezzetto di cioccolato fondente. Richiudete con un altro po' di riso e compattate tutto il vostro arancino creando la forma classica a punta. Passate alla cottura: passate gli arancini nella pastella preparata e poi nel pangrattato, e poi friggeteli in una padella con l’olio di semi ben caldo.

  Rigirateli dall’una e dall’altra parte e attendete fino a quando non saranno ben dorati. Levateli dalla padella e lasciateli asciugare sulla carta assorbente da cucina, poi passateli nello zucchero e poi serviteli.

Una ricetta rigorosamente siciliana proposta dalla cuoca Felicetta Argentino che offre una variante di un classico fritto con un cuore di cioccolato fondente.

COME IMPANARE ARANCINI DI RISO

ARANCINI DI RISO NAPOLETANI

ARANCINI DI RISO SCAMORZA E SPECK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>