Tre antipasti con la burrata

di Fabiana Commenta



Formaggio di latte vaccino con un sacchetto di mozzarella e il ripieno di gustosa stracciatella (composta da panna e da filamenti di pasta filata), la burrata è una delle preparazioni tipiche della Campania. Oggi la utilizziamo per preparare tre antipasti molto veloci, ma altrettanto appetitosi. Si tratta degli spiedini di burrata, della burrata in carpaccio e degli involtini con la burrata. 

burrata, antipasto

Ideale per poter preparare antipasti sfiziosi o per poter arricchire piatti di diverso genere, la burrata offre un sapore tutto particolare a ogni vostra preparazione.

Tre antipasti con la burrata


Ingredienti

Preparazione

  Spiedini con la burrata: Scottate in acqua bollente dei pomodorini perini e poi spellateli. Riduceteli a pezzetti e poi infilzateli, alternandoli, negli stecchini con la burrata tagliata a pezzetti. Condite con olio, rosmarino, e rosmarino. I vostri spiedini sono pronti.

  Burrata in carpaccio: Tagliate la burrata in fettine sottili e poi lasciatele sgocciolare all’interno di un colino. Trascorsi circa 10 minuti sistemate le fette nei piatti aggiungendo anche del prosciutto crudo e il melone tagliati sottilissimi per la preparazione di un carpaccio. Aggiungete il pepe e le foglie di menta.

  Burrata con gli involtini: Disponete delle fettine di salmone affumicato su un piatto. Tritate la burrata e sistematela all’interno delle fettine, condite con il limone e il pepe verde e poi arrotolate il tutto creando dei veri e propri involtini di salmone e burrata che dovrete chiudere con degli steli di erba cipollina. Irrorate i vostri involtini con una salsa a base di olio, limone e pepe.

 

Per poterla utilizzare vi consigliamo di scolarla con cura per evitare che inumidisca troppi i piatti compromettendo la giusta resistenza della preparazione. In questo caso prendete la burrata e versatela in una ciotola, poi riducetela in pezzetti diversi e versate il tutto all’interno di un colino con la maglia piuttosto fitta. Mescolate delicatamente e lasciate sgocciolare per una decina di minuti, poi riprendetela.

TIELLA DI GAETA CON BURRATA E ALICI

RICETTE VELOCI CON PESCE E BURRATA

PASTA CON CAROTE E BURRATA