Calamari alla provenzale, la ricetta francese

di Fabiana Commenta



Ecco un’altra ricetta tutta francese e tutta da provare: i calamari alla provenzale sono un piatto facile da preparare perfetto anche per l’estate. È un piatto a base di pesce che viene arricchito dalla presenza dei pomodori, aglio e peperoncino: un censimento leggero che punta soprattutto a valorizzare la bontà e la freschezza del pesce.

calamari umido ricette leggero contro freddo

Per una ricetta del genere sono perfetti i calamari, ma potrete anche scegliere i totani, altrettanto adatti.

Calamari alla provenzale, la ricetta francese


Ingredienti

2 calamari | 2 spicchi di aglio - 3 cucchiai di olio d’oliva extra vergine | 4 pomodori medi | sale | prezzemolo e peperoncino piccante | 4 pomodori medi

Preparazione

  Versate i calamari all’interno di una padella antiaderente, ma senza aggiungere nessun tipo di condimento. Lasciate scolare l’acqua per circa cinque minuti. Nel frattempo tagliate i pomodori a cubetti, togliete i semi, lasciateli scolare a parte. Pulite e lavate il prezzemolo, sbucciate anche l’aglio e tritate tutto insieme e poi mettete il trito da parte.

  Scolate i calamari all’interno di un colino e poi sistemateli in una padella con l’olio: lasciateli rosolare a fuoco vivo per circa 3 minuti, salate e aggiungete un po’ di peperoncino piccante.

  Aggiungete anche il trito di aglio e di prezzemolo e lasciate cuocere per circa 5 minuti continuando di tanto in tanto a mescolare. Versate i pomodori nella padella e poi continuate la cottura per circa altri 3-5 minuti continuando a mescolare.

Il consiglio è chiedere direttamente in pescheria o al banco pesce di pulire il pesce eliminando le sacche ad anelli e i tentacoli. Una volta che li avrete puliti dovrete tagliarli ad anelli sottili e tagliare i tentacoli a pezzettini.

Per rendere più veloce la ricetta potrete anche utilizzare dei calamari pronti.

CALAMARI CON RIPIENO DI PATATE AL FORNO

INSALATA DI CALAMARI

FRITTELLE DI CALAMARI E FIORI DI ZUCCA