Riso soffiato, la ricetta fatta in casa

di Fabiana Commenta



Versatile e molto gustoso, il riso soffiato può essere acquistato direttamente nei supermercati: adatto per lacrima colazione, è un ottimo ingrediente che potrete utilizzare per la realizzino di dolcetti molto gustosi.

RISO SOFFIATO, RICETTA

È perfetto con dolcetti come ad esempio le barrette con frutta e cioccolato, e potrete provare anche a realizzarlo in casa per avere un prodotto più sano rispetto a quello che potreste acquistare normalmente nei negozi. Potrete anche utilizzarlo per decorare dolci di vario genere o ricorprirlo semplicemente con del cioccolato fuso, per una ricetta semplicissima, ma particolarmente gradita ai bambini. 

Riso soffiato, la ricetta fatta in casa


Ingredienti

Preparazione

Versate il riso all’interno di un colapasta, sciacquatelo per bene sotto l’acqua corrente per eliminare qualche impurità: ripetete l’operazione piè di qualche volte e solo quando apparirà ben pulito, potrete scolarlo e versarlo all’interno di una pentola con l’acqua che bolle.

Lasciatelo cuocere per circa 30 minuti. Quando il riso sarà ben cotto, scolatelo e lasciatelo asciugare.

Lasciatelo da parte e poi versate in una teglia un filo d’ olio o di burro: versatevi sopra il burro e poi lasciatelo cuocere in forno per almeno un paio di ore a 140 gradi.

Trascorso il tempo utile togliete il riso dal forno. Potete lasciarlo direttamente così e utilizzarlo come ingrediente o in alternativa potrete anche utilizzarlo come ingrediente immediato per la realizzazione delle palline con i chicchi di riso. Versate l’olio all’interno di un pentolino con i bordi alti: friggetevi all’interno le palline preparate realizzate e lasciate cuocere solo un minuto. Togliete le palline dalla pentolino e poi lasciate assorbire l’olio in accesso appoggiando il dolcetto sulla carta da cucina.

Cospargete i vostri dolcetti con dello zucchero  e serviteli.

BARRETTE CEREALI FATTE IN CASA

UOVO DI CIOCCOLATO CON RISO SOFFIATO

BARRETTE CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO