Il pollo e gli agrumi: un matrimonio perfetto

di Redazione 2

orange chicken

Non essendo un’amante della carne in genere, se proprio devo scegliere quale mangiare, solitamente opto per il pollo. E’ una carne bianca (preferibile di solito a quella rossa), tenera, facilmente masticabile e digeribile, molto versatile e, perchè no, anche saporita. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare vedendo il colore, contiene una quantità di ferro quasi pari a quella della carne rossa, quindi dal punto di vista nutrizionale non c’è da temere. A volte mi scervello però su come cucinare la carne di pollo. A parte la solita cotoletta o a forno con le patate, spesso la fantasia mi abbandona. Ma se c’è un alimento con cui il pollo si sposa benissimo sono proprio gli agrumi. Ecco che oggi vorrei proprorvi un paio di ricette che vedono protagonista questo simpatico volatile da una parte e limoni, arance e pompelmi dall’altra. Iniziamo?  

Pollo al limone

1,2 Kg di pollo a pezzi 
25 gr di burro
25 gr di olio
1 foglia di alloro
2 cipolle medie
1 cucchiaino di farina
1 bicchiere di vino bianco secco
1 tazza di brodo caldo
1 limone
sale e pepe
Fiammeggiare, lavare asciugare i pezzi di pollo. Rosolare a fuoco vivo in una casseruola con olio, burro e alloro. Quindi aggiungere le cipolle tagliate grossolanamente e farle colorire. Cospargere con la farina, mescolare x qualche minuto, aggiungere e far evaporare il vino bianco e infine unire il brodo, il sale e il pepe. Unire il limone a spicchietti spremendo un po’ il succo. Coprire e far cuocere a fiamma bassa per circa mezz’ora. Regolare di sale e pepe.

Pollo alle arance e pompelmi

1 kg petto di pollo tagliato pezzi
1 cipolla
2 arance
1 limone
1 pompelmo
1 vasetto di yogurt bianco
mandorle a scaglie (facoltative)
Soffriggere brevemente la cipolla nell’olio, quindi rosolare i tocchettini di pollo fino a metà cottura. Salare. Aggiungere il succo degli agrumi, coprire e portare a cottura. Aggiungere il vasetto di yogurt, amalgamare bene e spegnere il fuoco. Servire cosparso di mandorle a scaglie se le utilizzate.

Photo courtesy of Rubber Slippers In Italy

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>