Arrosto di maiale al latte

di Ishtar 0



Questo è uno di quei piatti che nonostante sia abbastanza facile da preparare risulta davvero succulento. Cosa ci si potrebbe aspettare da un arrosto di maiale al latte? Poco gusto, poco sapore? Niente affatto, nonostante il condimento sia costituito da un litro di latte e qualche verdura come le carote, il sedano e la cipolla, riesce a diventare un secondo piatto perfetto per diverse occasioni, anche per quelle più importanti come il pranzo della domenica o una cena tra amici.

Arrosto di maiale al latte


Ingredienti

1 kg. arista di maiale | 1 lt. latte | 1 cipolla | 1 gambo sedano | 1 carota | olio evo | sale e pepe | salvia e rosmarino | farina

Preparazione

  Fare un soffritto con la cipolla, il sedano e la carota tritati. Versarli in una padella con abbondante olio evo.

  Passare l'arista nella farina, unirla nella padella e farla rosolare da tutti i lati senza bucarla. Salare, pepare ed unire tutti gli aromi.

  Una volta ben rosolata unire il latte e coprire con il coperchio. Portare a cottura fin quando il latte si sarà assorbito. Prelevare tutta la crema formatasi e passarla al setaccio.

  Servire l'arista a fette irrorata con la crema di latte e servirla ben calda.

L’arista, taglio di carne usata in questa preparazione, è molto amata in famiglia, la utilizziamo spesso per diversi secondi, ma se da un lato la sua forza risiede nel fatto che sia magra, dall’altro, di contro, può risultare abbastanza secca, quindi da cuocere con alcune precauzioni, come ad esempio un condimento che la renda più umida e che la accompagni alla perfezione.

Il punto forte di questo arrosrto di maiale è sicuramente la crema di latte che si andrà a formare a fine cottura. Una crema densa, delicata ma gustosa. Ritengo che l’arrosto di maiale al latte sia uno di quei piatti che può essere tranquillamente preparato per tutta la famiglia, anche per i bambini, dato il sapore leggero piacerà sicuramente anche ai piccoli di casa, accompagnate l’arrosto con delle patate a forno e farete la loro felicità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>