Liquore alla liquirizia e menta

di Ishtar 0



Ho imparato a conoscere questo liquore andando spesso a cena in una trattoria molto carina delle mie parti, dove, a fine serata, prima di andare via, il proprietario offre sempre un liquore digestivo. Tra quelli proposti ho scelto, così tanto per provare, quello alla liquirizia e menta, ed è stata una vera scoperta, soprattutto per me che non sono una grande bevitrice. Non ho saputo resistere ed mi sono fatta spiegare sommariamente come l’avesse preparato.

Liquore alla liquirizia e menta


Ingredienti

1 lt. acqua | 500 gr. zucchero | 50 gr. radice di liquirizia | 20 foglie menta | 1/2 lt. alccol

Preparazione

  Lavare le foglie di menta ed asciugarle bene. Tagliare a pezzi la radice di liquirizia.

  Porli in un recipiente di vetro a chiusura ermetica ed unire l'alcool. Lasciare macerare per 2 settimane circa.

  Preparare uno sciroppo di acqua e zucchero. Farlo raffreddare, filtrare l'alcool ed unirlo allo sciroppo freddo.

  Versare il liquore nelle bottiglie e metterle a riposare almeno un mese in un luogo fresco ed asciutto. Trascorso questo tempo il liquore è pronto per essere consumato.

A differenza degli altri componenti della famiglia, apprezzo la liquirizia, so che in molti non la amano, addirittura c’è chi non l’ha mai assaggiata, ma quasi per preconcetto. Io sono sempre aperta ai nuovi sapori e con questo spirito mi sono cimentata nella sperimentazione di questo liquore che a me è piaciuto molto.

Ne ho anche regalato una bottiglia ad una mia cara amica che dopo averlo assaggiato a casa mia ha voluto assolutamente la ricetta. A proposito di regali, i liquori costituiscono dei perfetti doni di Natale da preparare in anticipo, fateci un pensierino. Insomma, il liquore alla liquirizia e menta è una di quelle bevande da tenere in casa sia per sfizio personale che soddisfare gli amici e gli ospiti in generale. Provate anche il liquore al caffè ed il liquore al cioccolato senza latte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>