Liquore allo zenzero e mela

di Anna Maria Cantarella 0



Il liquore allo zenzero e mela è un digestivo casalingo, facile da fare e molto gustoso, perfetto per chi ama i sapori speziati, un po’ piccanti, i profumi intensi e i liquori casalinghi un po’ forti ma certamente buonissimi. Prepararlo è molto semplice e noi abbiamo pensato di aggiungere la mela per dare al liquore un profumo fruttato e aggiungere dolcezza. Armatevi di radice di zenzero, di alcol puro e di mele e in men che non si dica il vostro liquore allo zenzero sarà pronto da assaporare.

liquore allo zenzero e mela


Ingredienti

350 gr. alcol a 95 gradi | 500 gr. acqua | 250 gr. zucchero | la buccia di una mela golden | 3 cm di una stecca di cannella | 70 gr. zenzero fresco tagliato a pezzetti

Preparazione

  Tagliate la buccia di mela grossa, cercando di prelevare un pochino di polpa.

  Mettete l'alcol in un vaso insieme alla buccia di mela, allo zenzero spezzettato e alla cannella. Lasciate in infusione per 10 minuti.

  Trascorsi 10 giorni filtrate l'alcol con un panno da cucina pulito e strizzate la parte solida in modo da fare uscire gli umori.

  In un pentolino scaldate l'acqua con lo zucchero e portate ad ebollizione fino ad ottenere uno sciroppo. Travasate l'alcol in una bottiglia, versatevi lo sciroppo e agitate bene.

  Chiudete il barattolo solo quando il liquido all'interno sarà ben freddo. Conservatelo per una settimana in luogo fresco e asciutto prima di gustarlo.

Per dare al liquore un intenso sapore di mela abbiamo usato mele rigorosamente biologiche, delle quali abbiamo utilizzato la buccia tagliata in modo un po’ più spesso per fare sì che la polpa aggiungesse altro profumo. Consigliamo di utilizzare mele dalla polpa dolce e dalla buccia chiara. L’ideale sarebbe la Golden Delicious che è profumatissima e non macchia il liquore. Se invece scegliete una mela rossa come la Red Delicious potrete aggiungere al liquore una leggera sfumatura ambrata.

Lo zenzero è una spezia meravigliosa in cucina. Ha un profumo intenso di limone e un leggerissimo sentore piccante. E’ digestivo, rinfrescante, depurativo, e a fine pasto è l’ideale per favorire la digestione. Se vi piace l’idea potete provarlo in tante altre varianti e in molte ricette. Noi vi suggeriamo le migliori, le più semplici e di sicura riuscita:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>