Fagioli borlotti, tre ricette classiche da provare

di Fabiana 0

Son nutrienti, ricchi di vitamine e gustosi: sono i fagioli borlotti. Saporiti, di colore bianco con screziature rosse, i fagioli borlotti sono un ingrediente assolutamente versatile che può essere utilizzato per moltissimi piatti diversi, dagli antipasti, ai primi, ai secondi.

Proponiamo tre ricette diverse di piatti a base di borlotti, un primo, gli gnocchetti sardi con i fagioli, un secondo classico, salsicce con fagioli, un contorno, l’insalata di fagioli.

 

Insalata di fagioli borlotti

600 grammi di fagioli borlotti – una cipolla – 3 pomodori maturi – 100 grammi di olive nere – prezzemolo – sale – pepe – olio – lattuga

Sgocciolate i fagioli dal liquido di conservazione. Pelate e tagliate a fettine la cipolla, lavate e asciugate i pomodori, tagliateli a spicchi i pomodori e aggiungeteli ai fagioli.

Mescolate gli ingredienti e aggiungete anche le olive nere, il prezzemolo tritato, il succo di limone, sale e pepe e siate generosi con l’olio di oliva. Amalgamate gli ingredienti, aggiungete delle foglie di lattuga e servite la vostra insalata.

Gnocchetti sardi con i fagioli 

300 grammi di gnocchetti sardi – 200 grammi di fagioli borlotti – 

200 grammi di pancetta – una cipolla – 300 grammi di pomodori pelati – formaggi (pecorino e parmigiano) – sale – basilico – prezzemolo 

Lessate gli gnocchetti in abbondante acqua salata. Fare rosolare la pancetta a dadini all’interno di una padella antiaderente, aggiungete un trito composto da basilico, prezzemolo e cipolla, aggiungere i pelati. Lasciate insaporire per qualche minuto.

Aggiungere i fagioli lessati e fate cuocere ancora. Scolate gli gnocchetti, versateli in una zuppiera e conditeli con il sugo e il formaggio grattugiato.

PASTA E FAGIOLI PADOVANA

Salsicce con fagioli

2 salsicce – 300 grammi di fagioli borlotti – passata di pomodoro – cipolle – salvia – olio – sale

È un classico della cucina. Potrete usare i fagioli in scatola o freschi. Se in scatola, togliete il liquido di conservazione. Se usate i fagioli freschi, sgrateli, sciacquateli, lasciatelo cuocere al dente tenendo da parte con il loro liquido di cottura. Preparate le salsicce e sbollentatele per circa 15 minuti.

Prendete un tegame e versatevi all’interno l’olio e qualche fettina di cipolla, lasciatela imbiondire a fuoco basso; aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro e i fagioli e le salsicce. Bucherellatele con i rebbi di una forchetta per far insaporire i fagioli coi loro succhi.

ZUPPA FAGIOLI RAPE E FUNGHI

Aggiungete il sale, la salvia e lasciate cuocere il tutto a fuoco basso e con coperchio per circa 20 minuti. Se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di liquido di cottura ai vostri fagioli. Servite il piatto ben caldo.

 

photo credits | think stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>