Pignoccata di Sicilia, il dolce di Carnevale

di Fabiana Commenta



Sono piccole palline di impasto piuttosto simili agli struffoli napoletani: oggi però proponiamo la ricetta della Pignoccata di Sicilia, un dolce tradizionale del Carnevale ottimo anche per il Martedì Grasso. Si tratta in effetti di palline di impasto a base di uova, di farina, di zucchero aromatizzate con l’arancia che vengono arricchite dalla presenza di uno sciroppo a base di miele e zucchero.

carnevale, dolci di carnevale

Non sono certo dolci leggeri perché anche in questo caso vanno fritti, come accade per la maggior parte dei dolci di Carnevale, ma sono veramente squisiti e piaceranno molto anche ai bambini.

Pignoccata di Sicilia, il dolce di Carnevale


Ingredienti

per l'impasto: | 2 uova | 200 gr di farina 00 | 40 gr di zucchero | 1 cucchiaio di olio o strutto - la scorza di mezza arancia | decorazioni: | 100 gr di miele - 40 gr di zucchero - 20 gr di acqua - codette colorate

Preparazione

  Preparate l’impasto: unite le uova, la farina, lo zucchero, la scorza d'arancia e l’olio. Mescolate bene l’impasto. Lasciatelo riposare un po’ e poi riprendete a lavorarlo per creare una specie di cordoncini che dovranno essere grandi quanto un dito circa. Cominciate a tagliate ogni cordoncino per poter poi ottenere dei pezzetti grandi quanto una nocciola e preparare le palline della vostra pignoccata.

  Lasciate riscaldare l’olio in una padella con i bordi alti e poi cominciate a friggere i vostri dolcetti rigirandoli spesso. Lasciateli scolare su carta assorbente e poi preparate anche lo sciroppo.

  Versate all’interno di un pentolino l’acqua, il miele, lo zucchero: lasciate scaldare un po’ fino a quando lo zucchero non sarà sciolto e il miele non sarà diventato ben fluido. Versatevi all’interno gli gnocchetti fritti e diventati tiepidi e mescolate fino a quando non saranno del tutto coperti.

  Sistemate su un piatto da portata andando a creare una specie di piramide e poi decorate con le codeste colorate, le mandorle tritate o le scorzette di arancia candite.

Coinvolgeteli insieme in cucina per poter decorare la vostra pignoccata e renderla colorata con l’aiuto delle codette colorate di zucchero.

RAVIOLI FRITTI DI CARNEVALE

FRITTELLE DI RISO ROMANE

BURLENGHI DI CARNEVALE