Una ricette per esordienti: i Rotolini di frittata con asparagi

di Roberto 3

TEMPO: 40 minuti| COSTO: medio| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


In questi giorni mi sono ricordato delle mie prime esperienze in cucina. Dei piccoli disastri iniziali, macchie di sugo dappertutto, frittate che, nel tentativo di girarle, finivano a terra, pasta scotta e collosa e tante altre disavventure. Ma tra le mille peripezie di chi inizia a muoversi tra i fornelli, finalmente arrivarono i primi risultati.

Dal semplice uovo fritto, che riusciva finalmente con il tuorlo sano, bello tondo e arancione, ai primi piatti di pasta con il tonno, cottura al dente e giusta dose di condimento. Presa dimestichezza con pentole e padelle, mi sono gettato in una delle mie prime imprese gastronomiche, la preparazione dei Rotolini di frittata con asparagi. Ed è proprio di questa ricetta che voglio parlarvi oggi, dei Rotolini di frittata con asparagi, ricetta abbastanza semplice e dal tocco un po’ sofisticato.

Rotolini di frittata con asparagi

Ingredienti per 4 persone:

5 uova | 8 asparagi freschi o surgelati | 4 fettine di formaggio svizzero | 4 fettine di prosciutto crudo | 3 cucchiai di parmigiano grattugiato | 1 spicchio d’aglio | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Per prima cosa, ricordatevi di scongelare in precedenza gli asparagi, nel caso in cui usate quelli surgelati. Tagliate la base degli asparagi, quella più spessa e dura e fateli sbollentare per pochi minuti in acqua bollente. Scolate per bene gli asparagi e poi saltateli qualche minuto in padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio svestito, privo, cioè, della pellicina.

  2. Quando gli asparagi saranno pronti, battete le uova in una scodella insieme al parmigiano grattugiato e ad un pizzico di sale. Fate scaldare dell’olio in una piccola padella e cuocete 4 differenti piccole frittate, larghe e poco spesse, distribuendo le uva battute in parti uguali. Quando le frittate saranno pronte mettetele a scolare su della carta assorbente e aspettate che si freddino un po’.

  3. Adesso ponete su ognuna delle frittattine una fettina di prosciutto, una di formaggio e due asparagi. Arrotolate le frittate e disponetele in una teglia da forno. Non preoccupatevi se gli asparagi fuoriescono dai rotolini, daranno un tocco più coreografico.

  4. Per concludere mettete la teglia con i rotolini di frittata in forno, precedentemente riscaldato a 180 gradi, e lasciatela il tempo sufficiente affinché il formaggio all’interno dei rotolini si fonda. Infine mettete un rotolino di frittata su ogni piatto e servite in tavola accompagnandolo con un’insalata.

[photo courtesy of adaenn]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>