Rotolo di frittata ripieno di salmone e spinaci

rotolo di frittata

Se state pensando che una frittata sia un piatto squallido, vi sbagliate perchè non avete mai assaggiato un rotolo di frittata ripieno di salmone e spinaci. La frittata ripiena e tagliata a rotolini diventa un piatto bellissimo da vedere e molto gusto, assolutamente personalizzabile e perfetto da mangiare per una cena a bouffet, per una cena estiva o da portare in giro a un pic nik. La frittata è sì un piatto tradizionale, ma è anche un classico che salva in tante occasioni: rientro tardi dal lavoro, frigorifero praticamente vuoto, ospiti improvvisi…

La base della frittata è quella che conosciamo tutti: uova sbattutte e sale, a cui aggiungere un pizzico di panna o latte, e poi burro oppure olio extra vergine per ungere la padella di cottura. Generalmente alla frittata si aggiungono formaggio grattugiato ed erbe aromatiche insieme a un pizzico di pepe nero. Si tratta però di un piatto a cui potete unire di tutto: verdure, cipolla soffritta, patate, carne, persino pasta e pesce. In genere per una frittata perfetta si considera un uovo a commensale a cui aggiungere un ulteriore uovo che serve per ottenere un composto corposo. Un esempio: 7 uova per sei commensali. Regolatevi però anche in base alla grandezza delle uova e al loro peso perchè non esiste una regola precisa. Un trucco per ottenere una frittata morbida e soffice: mai sbattere troppo le uova. La frittata andrebbe sbattuta due, al massimo tre volte. Le uova non si devono stracciare perchè altrimenti risulta gommosa.

Altre idee per frittate golose: frittata di ricotta e speck, frittata di zucchine e la video ricetta della frittata di carciofi.

Lascia un commento