Frittata di carciofi e mortadella

di Redazione 0

frittata carciofi mortadella

Adoro i carciofi e la frittata di carciofi e mortadella per me è uno dei modi migliori per gustarli. In questo periodo non sono di stagione ma fortunatamente si possono trovare al banco dei surgelati. Certo non hanno lo stesso gusto ma in caso di nostalgia dei sapori della primavera possono essere una buona alternativa. La varietà di carciofi che preferisco sono i carciofi romaneschi ma possono essere benissimo sostituiti da qualsiasi altra qualità. Questa frittata di carciofi e un secondo piatto semplicissimo, da preparare in cinque minuti e versare in padella, senza perdere tempo e con un risultato eccellente.

I carciofi sono un vegetale gustosissimo che però non piace a tutti. Forse bisogna superare il pregiudizio del gusto leggermente amarognolo per poi scoprirne la bontà. Di solito, specialmente se vado di fretta, li mangio appena sbollentati e intinti nell’olio buono ma in generale mi piacciono in qualunque modo: carciofi ripieni, carciofi fritti o in umido, come contorno e come secondo piatto. Con i carciofi si possono preparare ottime frittate, torte salate e gustosissimi primi come il risotto ai carciofi, gli spaghetti ai carciofi e le tagliatelle ai carciofi e panna. Se poi volete ancora qualche idea per gustarli, leggete le nostre 6 ricette con i carciofi.

Se acquistate i carciofi surgelati ricordate sempre di scongelarli prima di utilizzarli. Se non avete tempo e desiderate cucinarli più in fretta, tuffate i carciofi congelati in acqua bollente salata. Fateli sbollentare per 5 minuti, poi scolateli e infine utilizzateli per la ricetta della frittata di carciofi e mortadella.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>