Rotolini di sogliola ripieni

di Fabiana 0



I rotolini di sogliola ripieni sono un secondo piatto leggero e facile da preparare.

All’interno un ripieno di scalogni e di lattuga, ma potrete anche variare il ripieno stesso optando ad esempio per delle zucchine ripassate in padella che regalano un gusto molto leggero.

Rotolini di sogliola ripieni


Ingredienti

400 gr. Filetti di sogliola | Lattuga e 2 scalogni | Vino bianco, limone non trattato, erba cipollina | Olio, sale, pepe - Burro, farina

Preparazione

   Preparate gli scalogni. Tritateli e lasciateli appassire in padella insieme a un po’ di olio e di burro. Lavate la lattuga e poi tagliatela a listarelle sottili. Unitela agli scalogni. Coprite e poi lasciate cuocere a fuoco dolce per almeno 15 minuti. Salate e poi spegnete il fuoco.

   Ora prendete i vostri filetti. Farciteli con le verdure cucinate e poi arrotolateli per bene infarinateli all’interno di un piatto per eliminare la farina in eccesso.

   Versate un po’ di burro all’interno di una padellina antiaderente. Una volta che il burro si sarà sciolto, lasciatevi cuocere all’interno anche rotolini di sogliola. Tenete presente che dovranno essere ben rosolati. Bagnateli con il vino a il succo di mezzo limone. Rigirateli pian piano per farli rosolare badando bene a non farli bruciare o rompere visto che sono molto delicati.

   Aggiungete anche sale e pepe, un cucchiaino di scorza di limone e lasciate cuocere a fiamma dolce per almeno 10 minuti. A fine cottura aggiungete un altro po’ di sale. Spolverizzate con un tocco di erba cipollina e poi servite i vostri rotolini di sfoglia con la crosticina croccante.

Potrete anche provare con della carote tagliate a dadini sottili. In alternativa potrete farcire i vostro rotolini di sogliola con delle patate lesse che magari vi sono precedentemente avanzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>