Sorprese in “scatoletta”: la Pasta con zucchine e sgombro sott’olio

di Roberto 0



Da un pò di tempo a questa parte, in casa mia, come alternativa alla solita scatoletta di tonno si utilizza lo sgombro sott’olio. Con una lieve sfumatura di titubanza, le prime volte, aprivamo le scatolette di sgombro sott’olio, increduli che potesse valere come alternativa allo sgombro fresco quando questo non è reperibile, e ci domandavamo come fosse meglio utilizzarlo in cucina.

Prova oggi, prova domani … utilizza lo sgombro sott’olio per l’insalata di radicchio con arance e sgombro … usalo per l’insalata di fusilli e sgombro … insomma siamo diventati dei patiti e fanatici dello sgombro sott’olio. Tantoché le scatolette di sgombro aperte superano di gran lunga quelle di tonno! Cosa ho imparato a cucinare con lo sgombro sott’olio? Beh, per adesso gustatevi la Pasta con zucchine e sgombro sott’olio.

Pasta con zucchine e sgombro sott’olio


Ingredienti

300 gr. pasta tipo farfalle | 2 zucchine | 2 scatolette di sgombro sott'olio da 125gr | 15 pomodorini | 1 piccola cipolla rossa | 6 o 7 foglie di basilico | olio extravergine d'oliva | sale | pepe | 1 cucchiaio capperi sotto sale

Preparazione

  Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua, in cui successivamente cuocere la pasta, e lasciatela riscaldare. Nel frattempo spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele a dadini di circa 1cm di spessore. Tuffate i dadini di zucchina nell’acqua ed attendete che inizi a bollire. Lasciate cuocere le zucchine fin quando non saranno tenere ma ancora croccanti, quindi scolate le zucchine con una schiumarola e posatele in un piatto.

  Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli in 4 spicchi che poserete direttamente in un’insalatiera. Pelate e lavate la cipolla, tagliatela a spicchi molto sottili ed unitela ai pomodorini. Sciacquate sotto un getto d’acqua corrente i capperi, tamponateli con della carta assorbente e versateli nell’insalatiera. Unite le zucchine al resto del condimento, versate un po’ d’olio, aggiustate il tutto di sale e mescolatelo.

  Fate cuocere le farfalle nell’acqua bollente, dopo averla salata leggermente, in cui sono state cotte le zucchine, scolatele al dente ed unitele al condimento. Scolate i filetti di sgombro sott’olio e riversateli sulla pasta. Spolverate con un po’ di pepe, cospargete le foglie di basilico lavate e triturate grossolanamente, versate un filo d’olio e mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Per concludere … servite in tavola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>