Il Thiéboudiene (dentice farcito), direttamente dal Senegal

di liulai 4

La cucina in Senegal è molto ricca, variegata e saporita un po’ come il suo popolo. Cordiale e sempre allegro. Si compone di una varietà di piatti a base di verdure, di riso e di pesce e dell’ immancabile cous cous. E’ vero che se vuoi conoscere un popolo devi mangiarci insieme e mangiare ad una tavola senegalese significa prima di tutto ospitalità e poi generosità. Le portate infatti sono molto abbondanti e ricche in particolare in presenza di ospiti.

Una ricetta classica della cucina senegalese è il thiéboudiene un piatto unico a base di riso, pesce e verdure e qui di seguito Ginger vi propone la sua succulenta ricetta. Il dentice farcito è un ottimo piatto unico, nutriente e saporito. Il pesce è un alimento con alte qualità nutritive e digestive, particolarmente indicato nella cucina dietetica, ricco di sali minerali e vitamine.
Dentice farcito ( ingredienti per 4 persone)


  • 1kg circa di dentice
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’ aglio
  • 1 porro
  • 1 peperoncino verde
  • 300gr di riso a chicchi lunghi
  • 100gr di concentrato di pomodoro
  • 150gr di olio di arachidi
  • 2 cipolle medie tritate finemente
  • 2 carote medie
  • 1 cavolfiore piccolo
  • 1 cuore di sedano bianco
  • verza, alcune foglie
  • 1 lt di acqua calda
  • ½ lt di brodo vegetale
  • sale e pepe bianco q.b.

Preparazione:
Squamate, pulite e lavate il dentice, eliminate la testa e la coda, apritelo lasciandolo unito da una parte, togliete la lisca e tagliatelo in quattro pezzi. Fate un trito con prezzemolo, aglio, porro, sale, pepe e peperoncino e farcitene i pezzi di pesce. Pulite e lavate le verdure, tagliate le carote a rotelline, il sedano a piccoli pezzi, il cavolfiore a mazzetti e le foglie di verza a strisce sottili.

Mettete nel tegame l’ olio e fate rosolare le cipolle aggiungendo, non appena imbiondiscono, il concentrato di pomodoro sciolto in acqua. Aggiungere 1 litro di acqua calda e le verdure già preparate e fate sobbollire per circa 20 minuti. Unite poi i pezzi di pesce e fate cuocere per circa 10 minuti. Scolate le verdure ed il pesce. Mettete il sugo di cottura nella casseruola e fatevi cuocere il riso, aggiungendo brodo quando occorre. Quando il riso sarà cotto disponetelo sul piatto di servizio, deponetevi il pesce e tutt’ intorno le verdure.

Commenti (4)

  1. è BUONISSIMO L’HO ASSAGGIATO DIRETTAMENTE DA UNA RAGAZZA SENEGALESE…LORO CUCINANO MOLTO BENE, IL PROBLEMA è CHE LA PREPARAZIONE DEI LORO PIATTI PRENDE TEMPO. HO ANCHE PROVATO QUALCHE VOLTA A RIFARE I PIATTI SENEGALESI MA CON POCO SUCCESSO SECONDO ME, ANCHE SE MIO MARITO, CHE è SENEGALESE DICE CHE CI SONO VICINA!

  2. complimenti signora… se tutti facessero come lei, la cucina senegalese sfonderebbe… 🙂

  3. Salve a tutti ho letto i vostri commenti….i piatti senegalesi sonoottimi e a detta dei ragazzi e ragazze senegalese e da mio marito i loro piatti escono meglio a me che a loro….che dite mi prenderanno in giro?……..il maffe è la mia specialità…..:-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>