Fish and chips di Simone Rugiati

di Ishtar 0



Tipico piatto da fast food, sogno di migliaia di persone a dieta, il fish and chips è un piatto combinato: pesce e patate fritte per dare vita ad un secondo più contorno super sfizioso. Vi lascio immaginare già che si tratti di una pietanza non proprio leggera, contraddistinta da un numero di calorie non indifferente, ma una volta ogni tanto si può fare. Giusto? Questa è la versione di Simone Rugiati, così, tanto per andare sul sicuro e non andare incontro a brutte sorprese o peggio ancora a qualche delusione culinaria.

Fish and chips


Ingredienti

300 gr. filetto di persico | 300 gr. filetto di baccalà | 5 patate bianche grandi | 3 uova | 50 gr. farina di semola rimacinata | 200 gr. pangrattato | 1 pizzico sale | olio per la frittura

Preparazione

  Lavare il pesce, asciugarlo e tagliarlo a rettangoli delle dimensioni di 7×3 cm. Sbucciare le patate e tagliarle a fette spesse almeno 1/2 cm. Ricavare dei bastoncini e lavarle mettendole a bagno in acqua fredda per 10 minuti e cambiando l'acqua due volte. Asciugarle.

  Passare i pezzi di pesce nella farina, poi nell'uovo sbattuto con il sale ed infine nel pangrattato mescolato con la farina.

  Riscaldare abbondante olio ed una volta caldo unire le patate, friggerle, scolarle, friggerle ancora e metterle da parte.

  Friggere adesso il pesce facendolo dorare da tutti i lati, quindi servire ben caldo insieme alle patate.

Il fish and chips è un piatto della cucina britannica molto amato anche dai bambini, e rappresenta allo stesso tempo un ottimo escamotage per fare mangiare loro il pesce, magari evitanto la frittura in vista di una più sana cottura al forno. In quanto al tipo di pesce da utilizzare la ricetta ne prevede due, il classico merluzzo accompagnato dal persico. Scegliete pure quello che preferite. Ottimo per una cena gustosa e poco impegnativa, accompagnatelo con una bella insalata mista, ricca e colorata che doni un tocco di freschezza.

Altre ricette sul tema? Provate questa versione del fish and chips,ed ancora le chips di verdure al forno, una ricetta proveniente da Junk Good, e queste goduriose chips di patate.

Diventa fan di Ginger and Tomato!
https://www.facebook.com/gingerandtomato?ref=hl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>