Come fare la pasta con il tonno 6: Trenette fredde al tonno

di Redazione 3

TEMPO: 30 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:SI | GLUTINE: SI | BAMBINI: NO


Con la ricetta di oggi chiudiamo il ciclo dedicato alla pasta con il tonno. L’ultima ricetta che vi propongo è di un piatto di pasta freddo, un po’ insolito per la nostra cucina, soprattutto perché si tratta di pasta lunga. Potete considerala come un’insalata di pasta, un po’ particolare: le Trenette fredde al tonno.

Le Trenette fredde al tonno sono un’ottima risorsa per le feste o per quei giorni in cui sapete di non aver troppo tempo per l’ora di pranzo o di cena per cucinare qualcosa e volete giocare un po’ d’anticipo. Vi consiglio di provare le Trenette fredde al tonno anche d’estate al ritorno dal mare.

Trenette fredde al tonno

Ingredienti per 4 persone:

400gr. di trenette | 200gr. di tonno sott’olio | 10 pomodorini | 2 acciughe sotto sale | 60gr. di olive nere di piccole dimensioni | 1 mazzetto di prezzemolo | 2 cucchiai di aceto | 1 piccolo peperoncino secco | olio extravergine d’oliva | sale q.b.

LA PREPARAZIONE:

  1. Portate ad ebollizione dell’acqua in una pentola, salatela leggermente e mettete a cuocere le trenette. Nel frattempo che la pasta si cuoce, lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli in quattro. Mentre l’acqua si scalda, lavate i pomodorini, asciugateli, tagliateli in 4 parti.

  2. In una zuppiera mescolate l’aceto, un po’ d’olio, un pizzico di sale ed il peperoncino sbriciolato e amalgamateli con le punte di una forchetta. Scotolate le acciughe per eliminare il sale in eccesso, togliete la lisca e tagliatele a pezzetti.

  3. Quando la pasta è cotta al dente, scolatela, conditela con due cucchiai d’olio e stendetela su un piano pulito e lasciatela raffreddare. Mentre le trenette si freddano sgocciolate il tonno. Poi snocciolate le olive.

  4. Una volta che la pasta si sarà freddata, versatela nella zuppiera con l’olio e l’aceto e mescolatela per bene. Successivamente aggiungete il tonno, i pomodorini e le olive e rigirate la pasta per spargere tutto il condimento in modo uniforme. Per finire spargete il prezzemolo finemente tritato sulle trenette ed aggiungete un filo d’olio e servite in tavola.

[photo courtesy of vanz]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>