Calamari e scampi sullo stufato di piselli

di Fabiana Commenta



Siete alla ricerca di una ricetta a base di pesce adatta anche per il Capodanno? Ecco la proposta dei calamari e degli scampi su stufato di piselli perfetto come secondo leggero anche sulla tavola dell’ultimo dell’anno. 

CALAMARI

È una ricetta semplice da preparare e anche abbastanza economica considerando che si tratta di una ricetta a base di pesce utilizzando gli scampi e i calamari cotti alla griglia.

Calamari e scampi sullo stufato di piselli


Ingredienti

8 calamari - 20 code di scampi | 2 spicchi d’aglio - 2 scalogni | 250 gr di piselli | Un bicchierino di cognac - Olio extravergine - Sale e pepe

Preparazione

  Prendete i calamari: puliteli e spellateli, lasciateli insaporire con il sale, un paio di cucchiai di olio extravergine do oliva, uno spicchio di aglio tritato e lasciate riposare. Nel frattempo preparate anche lo stufato di piselli: sbucciate i due scalogni, tritateli lasciandoli soffriggere in padella insieme a un cucchiaio di olio. Aggiungete anche i piselli e bagnate con poca acqua lasciando cuocere per circa 20 minuti.

  Aggiungete sale e pepe, poi lasciate da parte. In una padella calda rosolate le code di scampi insieme a un cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio, bagnate con un goccio di cognac e aggiungete il sale.

  Lasciate cuocere alla piastra i calamari: 3 minuti per lato saranno più che sufficienti per cuocerli senza lasciarli indurire.

  Non dovrete fare altro che assemblare il piatto: suddividete i piselli in ogni piatto, dividete gli scampi e i calamari e aggiungete un goccio d’olio fresco senza dimenticar anche il fondo di cottura degli scampi. Servite ben caldo.

E se il pesce non può mancare sulle tavole di fine anno non resta che provare la ricetta. Insieme ai piselli potrete anche aggiungere delle carote per arricchirei vostro piatto. 

 

RISOTTO CON CHAMPAGNE E CON SCAMPI

RICETTA SCAMPI AGLI AGRUMI

CALAMARI ALLA PROVENZALE