Ricetta panini ripieni al forno

di Anna Maria Cantarella 0



Saper fare il pane è una ricchezza e per me è anche un vero piacere. Oggi vi suggerisco la ricetta dei panini ripieni al forno perchè tra tutti i possibili impasti di pane sono la preparazione più sfiziosa, perfetta per un aperitivo, da esporre a tavola durante l’antipasto o semplicemente per fare merenda con qualcosa di nutriente e genuino. L’impasto è un po’ diverso da quello del pane di tipo comune perchè contiene il burro e i tuorli d’uovo, necessari per ottenere una pasta più morbida e fragrante. I ripieni che vi suggerisco sono quelli che ritengo più adatti a tutte le occasioni, ma voi potete sbizarrire la vostra fantasia e scegliere gli ingredienti che preferite.

panini ripieni al forno


Ingredienti

400 gr. farina 00 | 100 gr. burro | un panetto di lievito di birra | 3 cucchiaio latte | 5 tuorli | pepe e sale fino

Preparazione

  Impastate 100 grammi di farina con il lievito sciolto in acqua tiepida. Formate un panetto e lasciatelo lievitare coperto, in un luogo tiepido, per circa 30 minuti, fino al raddoppio del suo volume.

  Sciogliete 80 gr di burro in un pentolino. Riprendete l'impasto lievitato e incorporatevi i tuorli uno alla volta. Poi incorporate anche la farina rimasta, il burro, sale e pepe e se necessario anche un po' d'acqua tiepida per rendere l'impasto più elastico.

  Dividete l'impasto in bocconcini e fateli lievitare, preferibilmente su un piano infarinato, coperti e in luogo tiepido. Saranno necessari almeno altri 30 minuti.

  Riprendete i panini e farciteli con una delle farciture suggerite nel nostro articolo. RIchiudeteli e arrotolateli nuovamente. Disponeteli su una teglia foderata di carta forno, ben distanziati tra di loro.

  Pennellateli con il burro fuso rimasto mescolato a un pizzico di latte, spolverizzateli con il sale e lasciateli ancora lievitare per un'ora.

  Accendete il forno a 180 gradi, trasferite la teglia con i panini in forno e cuocete per circa 30 minuti, fino a quando i panini gonfieranno e prenderanno un leggero colore dorato. Non preoccupatevi se si legheranno tra di loro. Sfornateli e serviteli freddi o tiepidi.

Una possibilità per i panini ripieni al forno potrebbe essere farcirli con prosciutto, ricotta e noci. Preparate un trito di prosciutto cotto privato del grasso e mescolatelo con 50 grammi di ricotta e qualche gheriglio di noce tritato. Aumentate la quantità della ricotta se preferite un ripieno più cremoso. Potete anche utilizzare la scamorza e il cipollotto. Tagliate 100 grammi di scamorza affumicata e mescolatela con un cipollotto affettato sottile: otterrete un ripeino filante e aromatico. Ai bambini potrebbe piacere un ripieno a base di wurstel e senape delicata. Bastano 100 grammi di wurstel sminuzzati e due-tre cucchiaini di senape, rigorosamente dolce per non disturbare i palati più delicati. Infine un ultimo suggerimento goloso. Potreste realizzare un ripieno a base di ragù di carne. Utilizzate 150 grammi di ragù tradizionale, ben scolato dalla parte liquida. Scegliete il ripieno che preferite e seguite la nostra ricetta per preparare degli squisiti panini ripieni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>