Budini di formaggio

di Ishtar 0



Ho scovato questa ricetta deliziosa a base di formaggio (che io adoro letteralmente, ed il mio colesterolo può confermare). Si tratta dei budini di formaggio che nella ricetta originale vengono serviti con delle verdure profumate al timo ma che io vedo molto bene come antipasti da servire in occasione del prossimo Natale. Così, se siete alla ricerca di ricette di Natale ne avete trovata una. Semplici da preparare fanno la loro figura in tavola, ecco qualche cenno sull’esecuzione della ricetta.

Budini di formaggio


Ingredienti

150 gr. ricotta piemontese | 50 gr. Castelmagno | 150 gr. latte intero | 3 albumi | sale e pepe | timo

Preparazione

  Versare in una ciotola la ricotta, il Castelmagno grattugiato, unire anche il latte intero, gli albumi, il sale, il pepe e il timo.

  Mescolare accuratamente e versare il composto negli stampini monoporzione di alluminio (quelli che si utilizzano solitamente per i muffin) imburrati ed il cui fondo avrete coperto con un disco di carta forno.

  Disporli in una teglia da forno sul fondo della quale verserete un dito di acqua.

  Cuocere in forno caldo a 170 °C. Cuocere per circa 45 minuti.

I budini di formaggio si preparano con la ricotta, quella piemontese e con altro formaggio, come il Castelmagno, (che può essere sostituito dal parmigiano), oltre che con il latte. Vanno inoltre aggiunti gli albumi e gli aromi ed il tutto va lavorato in una ciotola fino ad ottenere un composto omogeneo che va versato. subito dopo, negli stampini monoporzione imburrati e cotti in forno, ma a bagnomaria.

Una volta cotti potete decidere di servire i budini di formaggio nei piatti da portata come meglio preferite: con delle verdure tagliate a julienne e saltate in padella, con un filo di miele e dei gherigli di noce (modo che preferisco), con un cucchiaio di passata di pomodoro o di altra verdura, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco pronto quindi un nuovo antipasto per Natale 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>