I truffles al caffè e arance: il regalo perfetto per San Valentino

di Ishtar 0



Regalare la cioccolata, soprattutto in occasione di San Valentino, sottintende un messaggio d’amore. Trovo che non ci sia occasione migliore per esprimere se stessi in un regalo se non quello di  prepararlo con le proprie mani appositamente per la persona amata. Credo che il destinatario di tanta dolcezza non possa non sciogliersi di fronte ad un gesto del genere. Ecco che allora preparare i truffles di cioccolato e arance amare sia l’occasione giusta per mettersi alla prova e donare alla nostra metà un dolce che non dimenticherà facilmente. I truffles non sono altro che dei tartufi al cioccato in questo caso aromatizzati all’arancia amara grazie alla presenza della marmellata. Come al solito le varianti sono infinite: se non vi piacesse l’arancia potete sostituirla con le abicocche (ricordate l’abbinamento nella sacher? ), oppure se preferite un altro tipo di cioccolata utilizzate quella al latte o quella bianca.

I truffles al cioccolato e arance


Ingredienti

200 gr. cioccolato fondente | 90 gr. panna liquida | cacao amaro | 2 cucchiaini marmellata di arance

Preparazione

  Fare sciogliere il cioccolato molto dolcemente sul fuoco con la panna.

  Aggiungere la marmellata (potete metterne anche un pò di più rispetto alle dosi indicate) al composto di cioccolato.

  Lasciare raffreddare il composto nel frigo per circa un' oretta, poi fare delle palline. Impanare le palline all'arancia nel cacao amaro.

  Quelle all'arancia andranno impanate nel cacao amaro, quelle al caffè nello zucchero di canna.

Ancora potete arrichire i tarfufi con dei biscotti sbriciolati, con della granella di frutta secca, con dei canditi (se vi piacciono). Al momento di rotolarli potete optare per il cacao in polvere (meglio amaro per contrastare il dolce del ripieno), oppure con della farina di cocco disidratato che, oltre ad essere buonissima, si sposa divinamente con il cioccolato e regala un simpatico effetto innevato. Ma un buon prodotto non basta, o meglio, non basta da solo; ci vuole una bella presentazione data da una confezione adeguata. Innanzitutto procuratevi dei pirottini di carta di colore rosso (non transigete sul colore!) e adagiatevi un truffle per ognuno. Poi vi consiglio di cercare una scatola di cartone o di latta adatta all’occasione. Non dovreste avere difficoltà a trovarle, ultimamente ne ho viste in giro di molto belle, anche nelle edicole. Accompagnate il tutto da un vostro biglietto personale ed il gioco è fatto: il regalo perfetto per San Valentino è pronto, e l’avrete creato interamente voi! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>