Torta soffice all’arancia senza uova

di Ishtar 3



Eccomi con la ricetta della torta soffice all’arancia senza uova. In questo periodo sono sommersa dalle arance. Più ne consumiamo in famiglia e più ne veniamo omaggiati da vicini di casa molto generosi. Poco male perchè mi piacciono tantissimo, non solo da mangiare al naturale ma anche da utilizzare in cucina nella preparazione di piatti dolci ma anche salati. Come appunto nel caso di questa torta non solo morbida ma anche leggermente umida. Perfetta sia per la colazione che per la merenda anche se è insuperabile con il te.

Torta soffice all'arancia senza uova


Ingredienti

250 gr. farina | 200 gr. zucchero | 175 ml latte | 220 ml succo di arancia | 1 bustina lievito | 60 ml olio di semi | scorza grattugiata di un'arancia | 1 pizzico sale

Preparazione

  Versare la farina in una ciotola insieme al lievito, alla scorza grattugiata, al sale ed allo zucchero.

  In un'altra ciotola mescolare invece il latte, il succo di arancia e l'olio.

  Unire il composto liquido nella ciotola contenente quello solido, quindi mescolare bene fino ad ottenere un impasto fluido e senza grumi.

  Imburrare ed infarinare una teglia tonda quindi versare il composto ottenuto e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 35 minuti.

La torta soffice all’arancia senza uova, può essere ovviamente consumata così com’è oppure costituire la base per una torta farcita indimenticabile. Oltre che con la crema pasticcera, anche e forse ancora di più con quella frangipane, dal sapore ben individuabile di mandorle che con le arance, inutile dire quanto si sposi bene. Per ovvi motivi la torta in questione si presta a chi sia intollerante alle uova, non contenendole. Ma anche chi non abbia questa particolare esigenza alimentare potrà apprezzarne la golosità.

Altre ricette sul tema? La torta allo yogurt senza uova, la torta soffice al cocco e la torta soffice con banane e cioccolato di Cotto e Mangiato, tutte golose e ideali per iniziare la giornata alla grande.

Commenti (3)

  1. Appena sfornata con una variante: ho aggiunto gocce di cioccolato e sostituito il latte vaccino co quello di soia e lo zucchero bianco con quello di canna.Favolosa!!grazie per la ricetta

    1. @Anonima: Grazie a te per averla provata e per avere condiviso con noi le tue dritte 😉 Buona domenica

  2. ho già provato a fare la torta con diverse varianti, il risultato sempre divino! L’ho fatta così come da ricetta, con latte vegetale di soia o di avena, poi con lo stampo da plumcake, come ieri sera. Per il compleanno di mio marito l’ho usata come pan di spagna, dividendola in due dischi, e farcendola con crema pasticcera senza uova (crema mille usi), panna e fragole. Tra qualche giorno la farò per un compleanno, ma ancora devo decidere le varianti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>