Torta di mele e carote con cannella

di Anna Maria Cantarella 0



Amo la torta di mele e carote con cannella. E’ uno di quei dolci soffici e profumati, che restano sempre morbidi e che migliorano la giornata quando li assaggi a colazione. Cosa c’è di meglio che tuffare un pezzettino di torta in una tazza di caffellatte? Io trovo che sia il modo migliore per cominciare la giornata per poi tuffarsi negli impegni quotidiani. La preparazione di questa torta di mele e carote è semplicissima, molto veloce. E’ il tipico dolce casalingo che profuma di cannella e frutta e che, almeno secondo me, è molto più buono il giorno dopo averlo sformato, quando tutti i sapori e i profumi si sono amplificati.

torta di mele e carote con cannella


Ingredienti

225 gr. farina 00 | 100 gr. carote grattugiate | 40 gr. noci tritate | una bustina di lievito | 3 uova | 20 gr. latte | 180 gr. zicchero di canna | un cucchiaino di cannella in polvere | 100 gr. burro | 3 mele piccole | 10 gr. confettura di albicocche

Preparazione

  Riscaldate il forno a 180 gradi. Spennellate una tortiera con un cucchiaio di burro.

  Setacciate la farina in una terrina. Aggiungete le carote grattugiate, le noci, le uova, il lievito, il latte, la cannella e il rimanente burro fuso. Aggiungete 150 grammi di zucchero di canna.

  Sistemate l'impasto nella tortiera. Sbucciate le mele e dividetele a metà. Tagliatele a fettine e utilizzatele per decorare la torta a raggiera, schiacciando le fette leggermente dentro l'impasto.

  Spennellate le mele con la confettura di albicocche e completate cospargendole con lo zucchero di canna rimasto.

  Infornate la torta a 180 gradi per 40 minuti circa. Sfornate e servite a temperatura ambiente.

L’impiego delle mele nelle torte è motlo comune, e lo stesso vale per la torta di carote. Mettere insieme mele e carote in una torta però è un’idea ottima perchè si può sfruttare la dolcezza e il colore arancio delle carote per mescolarlo con la leggera punta di aspro della mela, che è anche un frutto molto umido che dà alle torte una morbidezza speciale. La punta di cannella fa sprigionare ancor di più tutti i profumi e si sposa benissimo con le mele. Io preparo spesso questa torta perchè ci vuole veramente poco tempo e il risultato è ottimo. L’unica noia è grattuggiare le carote che vanno dentro l’impasto, ma se avete a disposizione la grattugia a manovella che taglia a julienne il lavoro sarà molto più semplice.

Vi piacciono le torte di mele? Leggete anche altre ricette: torta di mele alla marmellata di albicocche, torta di mele rosse con yogurt e nocciole, torta di mele di Allan Bay. Se invece la vostra passione è la torta di carote, provate la ricetta della torta di carote e frutta secca.

Photo Credits | Oxana Denezhkina / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>