Torta con farina di mais fioretto

di Redazione 0

Torta con farina di mais fioretto

Finite le vacanze? Siete già tornati alla base? Per un rientro meno traumatico vi suggerisco questa torta con farina di mais fioretto, all’apparenza probabilmente niente di così allettante, ma datele una chance, vi stupirà. Si tratta più che altro di una torta adatta per la colazione, da inzuppo, ma la farina di mais le dona un tocco di rusticità tale da renderla irresistibile in ogni occasione. Ha un sapore semplice, come le preparazioni di una volta, ed una consistenza unica, da provare.

Io la adoro al naturale, semplicemente spolverata di zucchero a velo, ma ovviamente può essere arrichita a piacere con le mele, con l’uvetta, o con delle gocce di cioccolato. Accuratamente avvolta in un canovaccio si conserva per alcuni giorni. Vi consiglio di utilizzare la farina macinata fine, per un risultato eccezionale.

La torta con farina di mais fioretto ricorda molto la torta amor polenta, dolce tipico della tradizione lombarda a base della stessa farina e di quella di mandorle. Ricordate che il mais, a contatto con l’acqua, non forma glutine, caratteristica questa che la rende ottima per preparazioni destinate agli affetti da tale intolleranza. Altre ricette sul tema? Il plum cake di mais all’arancia, e la torta con farina di mais di Cotto e Mangiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>