Torta con cuore all’interno

di Ishtar 0



Quella che vi propongo oggi è la ricetta di un dolce che non potrà non stupire voi e chi lo assaggerà. Si tratta di una torta che presenta al suo interno un cuore per un effetto sorpresa che lasci di stucco. In realtà dietro tale dessert sta un trucchetto forse anche abbastanza elementare, che richiede del tempo e della pazienza, ma che vi ripagherà di tutto il lavoro fatto al taglio della prima fetta. Come è possibile ottenere l’effetto cuore dentro il dolce? Semplice, continuate a leggere.

Torta con cuore all'interno


Ingredienti

Per l'impasto bianco: 250 gr. di farina | 100 gr di zucchero | 3 uova | 125 gr di burro | 1 bustina di lievito | essenza di vaniglia | 1 pizzico di sale | Per l'impasto al cioccolato: 250 gr di farina | 150 gr di zucchero | 100 ml di olio di semi | 1 yogurt bianco o alla fragola | 2 uova | 1 bustina di lievito per dolci | 50 gr di cacao amaro in polvere | colorante alimentare rosa qb

Preparazione

   Preparare l'impasto bianco: montare il burro con lo zucchero, unire poi le uova e successivamente la farina, il lievito, il pizzico di sale e il bicchiere di liquore.Unire a piacere il colorante rosa per ottenere tale tonalità. Versare all'interno di uno stampo rivestito di carta forno livellando bene e cuocere a 180 °C per circa 30 minuti.

   Fare raffreddare e ricavare dall'impasto, con le apposite formine, dei cuori quindi tenerli da parte. Adesso passare alla preparazione dell'impasto al cioccolato.

   Lavorare il burro lo zucchero, una volta ottenuto un composto omogeneo unire le uova, poi la farina, poca alla volta, il lievito, il cacao amaro, il sale ed il liquore.

   Versare 1/3 circa del composto bero sul fondo di una tortiera classica o per ciambellone, quindi disporre i cuori, gli uni accanto agli altri con continuità e coprire bene il tutto, delicatamente, con il composto al cioccolato.

   Cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti e tirare fuori. Fare raffreddare, sfornare e decorare a piacere.

Alla base della torta ci sono due impasti di colore diverso. Potrete scegliere per quello principale una torta al cioccolato e per il ripieno una allo yogurt (che si presta ad essere colorata di rosa, come nel caso della torta che vi propongo oggi, o di rosso, specie durante il periodo di San Valentino o per anniversari e ricorrenze del genere). L’impasto che andrà a costituire il ripieno dovrà venire cotto precedentemente ed in una teglia a parte, preferibilmente bassa e lunga, poi, una volta freddo, dovrà essere tagliato con le apposite formine a cuore e tenuto da parte. Il resto è spiegato dettagliatamente nel procedimento della ricetta. Buon lavoro! Provate anche la torta cuore di panna con fragole e lamponi e il cuore di ricotta e caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>