Torta al cioccolato e pistacchi

di Anna Maria Cantarella 0



In realtà somiglia più a una crostata che a una torta, ma comunque sia la torta al cioccolato e pistacchi resta un dolce golosissimo che oggi vi propongo come degna conclusione di questa settimana, perchè il fine settimana ci regala sempre qualche momento in più di relax e magari anche il tempo per preparare un bel dolce casalingo, genuino e gustoso. La base della torta è una pasta frolla a cui abbiamo aggiunto il cacao amaro per renderla leggermente più scura. Il ripieno è fatto con cioccolato fondente, albicocche (fresche o secche oppure sciroppate) tagliate a metà, e una croccante crosticina di pistacchi tritati. Avete già l’acquolina in bocca? Seguite la nostra ricetta.

torta al cioccolato e pistacchi


Ingredienti

100 gr. cioccolato fondente | 330 gr. farina 00 | 30 gr. cacao amaro | 160 gr. burro | 130 gr. zucchero a velo | 100 gr. zucchero semolato | 500 gr. albicocche divise a metà e snocciolate | un baccello di vaniglia | 50 gr. pistacchi già sgusciati | un uovo | sale

Preparazione

  Fate cuocere per 5 minuti le albicocche in un tegame con 250 gr d acqua bollente, lo zucchero semolato e il baccello di vaniglia.

  Lavorate nel mixer 220 gr di farina con il cacao, 110 gr di burro, un pizzico di sale e 80 gr di zucchero a velo. Unite l'uovo e frullate finchè la pasta diventerà omogenea. Avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per 30 minuti.

  Impastate nel mixer anche la farina con lo zucchero a velo e il burro rimasti, unite due cucchiai di acqua e i pistacchi tritati e mettete anche questa pasta in frigo per 20 minuti.

  Foderate uno stampo da crostata con bordi alti con la pasta al cacao. Bucherellate il fondo e riempite con le albicocche sgocciolate e il cioccolato tritato.

  Sbriciolate la pasta al pistacchio, distribuitela sopra le albicocche e infornate la torta a 180 gradi per 35 minuti.

Per preparare la pasta frolla potete seguire le nostre indicazioni, oppure scegliere la vostra personale ricetta. Del resto esistono così tante varianti di questa ricetta base, che ognuno di noi ha selezionato la sua preferita in base ai gusti e alle abitudini in cucina. Se poi non vi siete mai cimentate con questa ricetta, seguite i nostri consigli per preparare la pasta frolla. Questa torta è croccante ma ha un morbido cuore di frutta e cioccolato fondente. Riuscirà benissimo anche se al posto dei frutti freschi userete 150 grammi di albicocche secche ammollate in acqua tiepida e poco rum, oppure 400 grammi di albicocche sciroppate che probabilmente sono più facili da trovare al supermercato in tutte le stagioni.

Se siete abituate a impastare a mano, ricordate che la pasta frolla va impastata velocemente perchè il burro deve intiepidirsi ma non sciogliersi del tutto. Se invece volete fare in fretta, cosa che vi consiglio, utilizzate un mixer per impastare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>