Struffoli napoletani, ricetta originale

di Ishtar 0



Conoscete già gli struffoli? Altro non sono che un dolce tipico della tradizione natalizia campana con una lunga storia alle spalle e con tanto gusto da regalare del quale oggi vi proponiamo la ricetta originale. Dessert particolare, almeno per ciò che riguarda lo standard dei dolci di Natale. E’ composto da una serie di piccole palline di pasta dolce fritta passate poi in padella nel miele unitamente a della scorza di limone. Gli struffoli, una volta conditi, vanno disposti a corona in un vassoio e decorati con i confettini colorati.

Struffoli napoletani


Ingredienti

750 gr di farina | 4 uova | 40 gr di zucchero | 2 cucchiai di olio di semi | 2 cucchiai di liquore Strega | scorza d'arancia | 1 pizzico di sale | vaniglia | Per il "condimento": 400 gr di miele | cannella | canditi a cubetti | scorza di un'arancia

Preparazione

   Creare con la farina una fontana e rompere al centro le uova quindi unire il resto degli ingredienti. Impastare bene con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e sodo.

   Adesso cospargerlo di farina e porre a riposo per circa un'ora. Trascorso questo tempo ricavare dei rotolini e poi dei tocchetti ai quali dare la forma delle palline.

   Friggerle in olio di semi profondo e caldo fino a doratura e scolare su carta assorbente.

   Adesso in un tegame ampio versare il miele, i canditi, la scorza di aracia e la cannella. Unire gli struffoli e farli insaporire bene.

   Cospargere con dei confettini colorati e servire.

Si tratta di un dolce che richiede un po’ di pazienza ma tutto sommato non difficile da realizzare. Le palline andavano originariamente fritte nello strutto, grasso che trovate in qualsiasi supermercato e che, nel caso in cui non gradiate potete sostituire con l’olio di semi, come del resto si usa ad oggi. Gli struffoli ricordano molto altri dolci tipici della tradizione regionale, il primo a venirmi in mente è la cicerchiata abruzzese. Perchè non portarli in tavola questo Natale? Provate anche il torrone di struffoli per Capodanno e gli struffoli senza canditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>