Sorbetto all’ananas e limone

di Ishtar 0



Spesso quando organizzo delle cene tra amici mi capita di passare ore a scervellarmi sul dolce. Questo mi succede soprattutto in estate quando da un lato diventa inevitabile farsela alla larga dal forno, e dall’altro si pensa al dessert ideale che sia allo stesso tempo fresco, leggero e che non appesantisca ulteriormente gli invitati al termine della cena. Un dessert che ti faccia dire “Sono pieno, però uno spazietto lo trovo”. Il sorbetto all’ananas e limone ad esempio è uno di quei dolci.

sorbetto all'ananas e limone


Ingredienti

2 ananas | 2 limoni | 1 albume | 250 ml acqua | 50 zucchero

Preparazione

  Tagliare con la massima cura esattamente a metà per il lungo gli ananas.

  Iniziare a scavare l'interno mantenendo l'esterno intatto e raccogliendo man mano la polpa in una ciotola.

  Grattugiare la scorza di un limone e tenerla da parte. Spremere il succo di entrambi.

  Versare nel frullatore la polpa di ananas, la scorza ed il succo dei limoni, un pizzico di sale, l'acqua (l'albume è facoltativo e si consiglia se non si utilizza la gelatiera, in questo caso unitelo montato al composto freddo).

  Versare il composto nella gelatiera ed azionarla fino a quando non si ottiene la giusta consistenza.

Innanzitutto si prepara in pochissimo tempo e molto facilmente, anche in anticipo, inoltre essendo così fresco e non troppo elaborato, e soprattutto a base di frutta, nessuno riesce a rifiutarlo. Infine, aspetto da non sottovalutare, lo si può servire direttamente all’interno del guscio dell’ananas stesso, per la serie, non si butta via niente.

Io infatti ho proceduto così: ho preparato il sorbetto all’ananas e limone, con l’accorgimento di tagliare l’ananas in due con la massima precisione, ed ho scavato tutte le metà con cura ed in maniera uniforme. Una volta pronto il composto l’ho versato nel guscio e l’ho conservato in freezer fino al momento di servirlo. Vi consiglio solo di tirarlo fuori dal freezer una decina di minuti prima che venga portato in tavola affinchè raggiunga la consistenza ottimale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>