Rotolo alla crema pasticcera e mandorle

di Redazione 0

rotolo alla crema pasticcera

Oggi avevo del tempo da dedicare alla cucina e come sempre in questi casi, ho scelto di impiegarlo per preparare un dolce: rotolo alla crema pasticcera e mandorle. Confesso che non è esattamente un dolce facilissimo o rapido, ma nn è neanche una preparazione troppo complicata. Insomma, si tratta di uno di quei dolci per cui vale la pena di perdere un’oretta in cucina, cosa che in certi casi è anche divertente e rilassante. La pasta di base di questo rotolo non è sfoglia ma un impasto che somiglia molto a una brioche. Ha una preparazione abbastanza semplice che richiede solo 90 minuti circa di lievitazione.

Per fare più in fretta in questa occasione ho deciso di utilizzare la crema pasticcera pronta. So che non è il massimo della genuinità ma se volete risparmiare tempo è una buona alternativa. Altrimenti, potete preparare una crema pasticcera o una crema bianca in casa. E che ne direste di una crema al cioccolato? Sebbene significherebbe stravolgere la ricetta originale, secondo me potrebbe un ottimo modo per variare e magari conquistare i bambini, che al cioccolato non sanno dire di no. All’impasto della brioche della ricetta si aggiungono i mirtilli secchi, ma se non riuscite a trovarli va benissimo anche l’uvetta sultanina.

Cari appassionati di dolci, date un’occhiata a queste altre ricette che vi conquisteranno: rotolo al cioccolato con crema al mascarpone, rotolo alla Nutella, rotolo con crema al pistacchio e cioccolato fondente, rotolo Red Velvet e rotolo al caffè con crema al mascarpone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>