Ricetta dei macarons di Csaba

di Anna Maria Cantarella 0



La ricetta dei macarons di Csaba vi sarà molto utile per preparare questi deliziosi, bellissimi da vedere colorati dolcetti della pasticceria francese. Csaba ne propose la ricetta tempo fa in una delle puntate del suo programma di cucina su Real Time e io non ho esitato ad annotarla. I macarons sono i dolcetti più famosi della cucina francese, ultimamente divenuti famosi anche in Italia. Si possono preparare con un impasto base che poi si arricchisce di cioccolato e di aromi, e quindi anche di coloranti alimentari che rendono questi deliziosi dolcetti un tripudio di colori pastello. Io li preparo soprattutto quando voglio regalarli. Trovo che siano un pensiero semplice ma elegante, sempre gradito perchè… chi saprebbe dire di no ad una morbida meringa alle mandorle?

ricetta dei macarons di Csaba


Ingredienti

80 gr. albume d'uovo | 120 gr. zucchero fine | 35 gr. acqua | 100 gr. mandorle polverizzate | 100 gr. zucchero a velo | colorante alimentare | per la butter cream: 175 gr di burro | 350 gr. zucchero a velo | 25 gr. succo di limone filtrato

Preparazione

   Dividete l'albume in due ciotole: 40 gr ciascuna. In una ciotola aggiungi all'albume 25 gr di zucchero fine e monta a neve ben ferma con le fruste elettriche.

   In un pentolino metti a bollire 100 gr di zucchero e 35 ml di acqua. Cuoci senza mescolare fino a quando il composto non farà le prime bollicine. Deve raggiungere una temperatura di 110 gradi. Versa il composto nel mixer e mescola a velocità 1, fino a quando il composto non si sarà di nuovo raffreddato.

   Aggiungi il colorante setacciato e mescola. In un'altra ciotola mescola le mandorle polverizzate con lo zucchero a velo e aggiungi i restanti 40 gr di albume d'uovo. Incorpora questo composto a quello colorato.

   Mescola piano per non fare sgonfiare il composto e poi trasferisci negli stampini di silicone con l'aiuto della sac a poche.

   Lasciali riposare per 20 minuti e nel frattempo accendi il forno a 140 gradi e prepara la butter cream. Mescola il burro ammorbidito con lo zucchero a velo e quando sarà spumoso aggiungi il succo di limone. I macarons devono cuocere 10-12 minuti. Tirali fuori quando vedrai le crepe sulla superficie.

   Lasciali raffreddare e poi accoppiali tra di loro mettendo al centro un velo abbondante di butter cream.

Per ottenere un risultato eccellente, seguite alcuni semplici suggerimenti: tenete gli albumi a temperatura ambiente per qualche ora prima di utilizzarli. Meglio ancora se utilizzate delle uova che non sono mai state in frigorifero. Fate attenzione alla grana dello zucchero: vi servirà zucchero a velo (quello a grana più sottile) e poi uno zucchero a grana fine, che è diverso dal comune zucchero granulato ma si trova facilmente al supermercato.Per farcirli potete utilizzare la butter cream che trovate nella ricetta di sotto, oppure una crema ganache, bianca o al cioccolato.

Se avete intenzione di ottenere un bel risultato anche esteticamente, utilizzate i coloranti alimentari nelle tonalità che preferite. Ricordate però che i macarons devono avere dei delicati colori pastello, leggerissimi. Evitate quindi di esagerare con i coloranti e prediligete i toni del rosa, del verde, dell’azzurro e del lilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>