Pancake di zucca alla cannella

Pancake zucca cannella

Avevo voglia di pancake, ma non le solite frittelle americane da gustare con lo sciroppo di acero. Ora che la zucca è di stagione e ce l’ho a disposizione in casa, non faccio altro che utilizzarla. Non so se si sia capito ma la adoro letteralmente e la utilizzo praticamente in tutte le preparazioni, da quelle dolci a quelle salate. Ecco che allora ho scelto di aggiungerla nell’impasto di questi delizosi pancake alla zucca. Perfetti per la colazione o per essere inseriti all’interno del menù di un brunch, i pancake alla zucca hanno riscosso un discreto successo tanto che li ho preparati due volte di seguito per colazione.

La preparazione dei pancake alla zucca non è per niente laboriosa. Operazione preliminare è la cottura della zucca, precedentemente privata di semi e buccia, in forno o a vapore e la sua riduzione in una purea grazie al frullatore. Alla zucca vanno poi aggiunti tutti gli altri ingredienti e l’impasto ottenuto va cotto a cucchiaiate in una padella antiaderente.

I pancake alla zucca vanno spolverati semplicemente con dello zucchero a velo o, in alternativa, possono essere cosparsi di cannella ed irrorati con del miele fluido. Provate anche le frittelle di zucca e ricotta e le frittelle di patate alla calabrese.

Lascia un commento